Politri (Monte) o Bric Rosso e Fea Nera da Laux per il Colle dell’Albergian

Politri (Monte) o Bric Rosso e Fea Nera da Laux per il Colle dell’Albergian

Dettagli
Dislivello (m)
1740
Quota partenza (m)
1350
Quota vetta/quota (m)
3026
Esposizione
Varie
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Lunga escursione da consigliare solo con tempo bello e stabile. La cresta tra la Fea Nera e il Bric Rosso non presenta particolari difficoltà ma in caso di scarsa visibilità è possibile perdere l’orientamento. L’escursione è comunque interessante anche terminandola con la salita alla Fea Nera
Descrizione

Dalla borgata Laux poco sopra Fenestrelle si risale il vallone dell’Albergian con il bel sentiero n. 313 GTA fino a giungere al colle dell’Albergian m.2713 (3h.30’ dal Laux). Prendere a sinistra seguendo le indicazioni per la Fea Nera (m.2946) che per tracce di sentiero e seguendo la cresta si raggiunge la cima (30’ dal colle). Sulla vetta è presente oltre un grosso ometto un cartello riportante il nome della montagna.
Da questo punto è possibile vedere la punta del Bric Rosso posta al termine di una lunga cresta.
Dalla Fea Nera proseguire seguendo tracce di sentiero e ometti scendendo per circa 80m. e portandosi sulla cresta che si può seguire fedelmente.
Si tocca prima la quota 2994 (anticima) e quindi la vetta (5h. dal Laux). La discesa si può abbreviare evitando di risalire la Fea Nera scendendo in uno dei canali di sfasciumi che scendono dalla lunga cresta e che ci permettono di portarci nel vallone dell’Albergian all’altezza dei ruderi di un ricovero militare ben visibile dalla cresta.
Da qui su bel sentiero si raggiunge prima il ricovero dei Laghi Albergian e volendo i laghi poi proseguendo all’altezza delle bergerie Pra del Fondo m.1952 (le seconde che incontramo) voltando a sinistra si ricongiunge con il sentiero dell’andata.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Cartografia IGC n. 1 Valli di Susa, Chisone e Germanasca
Bibliografia:
Valli di Susa Chisone e Germanasca di Giulio Berruto ed. IGC
piero56
06/07/2019
2 anni fa
3 anni fa
5 anni fa
14 anni fa
15 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato