Pizzalto (Monte) da Masseria Trozzi, traversata

Pizzalto (Monte) da Masseria Trozzi, traversata

Dettagli
Dislivello (m)
750
Quota partenza (m)
1240
Quota vetta/quota (m)
1990
Esposizione
Est
Difficoltà sciistica
BS
Tipologia
Bosco rado

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Attenzione !!!: Durante il preriodo invernale la strada del Valico della Forchetta è chiusa per pericolo slavine; pertanto bisogna munirsi di tanta volontà e forza d'animo perchè arrivati sulla strada del Valico bisogna proseguire in stile sci di fondo per raggiungere la strada asfaltata dove è consigliato lasciare una macchina per ritornare nel punto di partenza.
Descrizione

Partenza dalla masseria Trozzi situata vicino la strada che porta alla località “Pere S. Panfilo” (località Bosco S.Antonio Pescocostanzo).
Proseguire in direzione SE fino a raggiungere il bosco alle spalle della masseria Trozzi. Da qui proseguire fino ad incrociare il sentiero che parte dalla località “Pere S. Panfilo” e che conduce alla cima di Pizzalto. La salita proposta si sviluppa lungo un canaletto a tratti molto ripido ma immerso in un ambiente molto suggestivo. E’ consigliatissimo !!!
Dopo aver attraversato il bosco, ci si affaccia su un ampia distesa da dove è possibile osservare la cima di M. Pizzalto.
Da qui proseguire verso SE fino a raggiungere la cima.
La discesa si svolge lungo il versante che si affaccia verso il Monte Porrara in un canalone che prende il nome di Valle Caprara. Tale canalone è raggiungibile dalla vetta proseguendo verso S per circa 200 mt. Dopo un primo tratto molto ripido ci si immerge in un canale all’interno del bosco sottostante la cima. Da qui seguire il canale che conduce in un ampio spazio sovrastante il Valico Della Forchetta (a mezza strada tra la stazione di Palena e Campo di Giove).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
frandona
02/01/2016
6 anni fa
13 anni fa
15 anni fa
16 anni fa
17 anni fa
Link copiato