Arazzecca (Monte) dal Piano dell’Aremogna

Arazzecca (Monte) dal Piano dell’Aremogna

Dettagli
Dislivello (m)
930
Quota partenza (m)
1400
Quota vetta/quota (m)
1830
Esposizione
Nord-Ovest
Difficoltà sciistica
MS
Tipologia
Bosco rado

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
la recentissima costruzione del nuovo Rifugio Heidi a Q.1400 circa,raggiungibile con autovettura al centro del Piano dell'Aremogna,apre nuove prospettive scialpinistiche.
Descrizione

Salita:Dal Piano dell’Aremogna si raggiunge la sella di Campitelli (Q.1466).Si può giungere fin qui anche seguendo la sterrata che da Roccaraso (Q.1257) conduce verso la V.Azenaro.Dalla sella, si segue la forestale (chiusa da sbarra)che si addentra nel bosco verso Est, tagliando il versante Nord-Ovest del M.Arazzecca.Dopo un pò a Q.1526 si lascia la forestale e si sale a dx in una conca con bella faggeta secolare.Salendo,si può piegare progressivamente verso sx (direzione Est) verso le belle radure sommitali,ovvero si può salire nella valletta boschiva lungo la massima pendenza,raggiungendo un piccolo valico a Q.1746 ,per poi seguire la cresta ovest fino in vetta (Q.1830).
Discesa:Dalla vetta si scende in direzione Castel di Sangro lungo il costolone Est fino ad un ripetitore (1593) e poi dentro il Fosso dell’Inferno fin dove c’è neve (solitamente la Grotta Verde Q.1322).Rimesse le pelli,si risale alla vetta e si ridiscende al Piano dell’Aremogna.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Carta 1:25000 Altipiani Maggiori d'Abruzzo
annibale
28/12/2008
13 anni fa
16 anni fa
19 anni fa
Link copiato