Formin (Lastroni di) Nikibi

Formin (Lastroni di) Nikibi

Dettagli
Sviluppo arrampicata (m)
300
Esposizione
Ovest
Grado massimo
6b+
Difficoltà obbligatoria
3

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
La Via è completamente protetta a spit. Le ottime protezioni e le difficoltà mai eccessive permettono una arrampicata entusiasmante in sicurezza su roccia compatta. Un paio di metri impegnativi di 6b+ su buchetti, e … il resto… è puro divertimento. Nikibi è una Via di stampo moderno dove, così come in palestra, vengono tenute in giusta considerazione sicurezza e difficoltà.
L’esposizione a ovest la rende consigliabile nei periodi caldi: tutte le lunghezze di corda partendo sono in ombra fino alle prime ore del pomeriggio.
Materiali: sono sufficienti un paio di fettucce, 12 rinvii e due corde da 60m, qualche friend medio
Avvicinamento
Da Cortina d’Ampezzo si sale verso il p.sso Giau fino ad un cartello con indicazione muraglia di Giau. Subito dopo, sulla sinistra, si trova uno spiazzo dove parcheggiare l’auto. Si punta al ben visibile Torrione Marcella, mantenedosi leggermente a destra rispetto allo stesso, per tracce di sentiero. Nome della Via all’attacco. Circa 45minuti.
Descrizione
  • I tiro: facile placca della lunghezza di circa 40m. 5°, 4°, 3°
  • II tiro: traverso di 20m. 2° (questi due tiri possono essere uniti)
  • III tiro: placca grigia di 30m. 5°, 6a
  • IV tiro: placca grigia di 35m. 5°, 6a
  • V tiro: placca grigia di circa 30m, inizialmente si attraversa verso destra. 5°+
  • VI tiro: tiro chiave: muro verticale che termina con un paio di metri impegnativi su piccoli buchi svasati. 35m 5°, 6b+
  • VII tiro: divertente placca gialla di 40m 5°, 6a
  • VIII tiro: placca con traverso delicato verso destra nella parte iniziale. 40m 6a+, 5°
  • IX tiro: uscita della via su diedri fessura su sfasciume. 20m di 3°

Discesa: Facile ed evidente (ometti): ci si sposta sul retrostante altipiano fino a scorgere il sentiero nel canalone nord del Torrione. Questo in breve porta all’attacco della Via.
E’ possibile scendere in doppia lungo la via.
(Dal sito Montialpago.it)

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
giugno 2002, da Mario Dibona e Gretchen Alexander
ghina , puzzole
15/08/2021
4 mesi fa
8 anni fa
14 anni fa
Link copiato