Jaune (Rocher) Meursault Pilami

Jaune (Rocher) Meursault Pilami

Dettagli
Dislivello avvicinamento (m)
500
Sviluppo arrampicata (m)
250
Esposizione
Nord-Ovest
Grado massimo
6a
Difficoltà obbligatoria
5c

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
dall'uscita sud di Briançon, risalire la strada che conduce al paese di Puy St. Andrè, proseguire quindi per una carrareccia sterrata che porta in località Les Combes, dove si posteggia l'auto. (sbarra).
Attraversare il ponte e seguire il sentiero che sale verso il col de la Trancoulette. Poco prima di giungere al colle traversare a sinistra fino alla base dell' ormai evidente sperone.
Note
Difficoltà: TD
Materiale: 10 rinvii, la via è interamente attrezzata a spit
Tipo di roccia: Calcare, ottimo
Descrizione

L’attacco è situato nel punto più basso dello sperone.
L1: salire il filo dello sperone 5c, obliquare a destra (roccia friabile, 4b),quindi superare un muro verticale (5b)
L2: traversare 3 metri a destra, quindi risalire una serie di diedri e brevi muri verticali (5b, 4c)
L3: traversare a destra, superare una fessura – diedro, quindi una fessura obliqua ed infine una placca verticale. (4c,5c,6a)
L4: salire una placca e proseguire sul filo di cresta. (5a, III. Sosta su uno spit).
L5: continuare sul filo di cresta per qualche metro (roccia friabile), traversare un canale e superare in obliquo una placca (3b, 5b).
L6: risalire una placca, 5c, obliquare a destra (5a), quindi superare un rigonfiamento (5c delicato).
L7: salire in obliquo a destra, superare un piccolo muro e raggiungere la cresta sommitale (5b,5c)
Discesa: comodamente a piedi dalla cima.
NB: non è facile scendere in doppia dal secondo tiro in poi.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Prima ascensione: P. Giraud, P. Raymond, S. Rougegrè negli anni '90
pierbonatti
07.07.2018
2 anni fa
4 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
8 anni fa
10 anni fa
12 anni fa
14 anni fa

Condizioni

Link copiato