Innominata (Punta) Supercalifragilistichespiralidoso

Innominata (Punta) Supercalifragilistichespiralidoso

Dettagli
Altitudine (m)
2500
Dislivello avvicinamento (m)
900
Sviluppo arrampicata (m)
170
Esposizione
Sud
Grado massimo
6c
Difficoltà obbligatoria
6b+

Località di partenza Punti d'appoggio
rifugio bozano

Avvicinamento
dal gias delle mosche per comodo sentiero al Rifugio Bozano.
Da qui, risalendo la pietraia, in breve alla base della parete.
La via attacca 3 metri a dx de ManuelaII (Spit arrugginito in partenza).
Note
Roccia sempre ottima, chiodatura buona sul primo tiro, decisamente sportiva sugli altri.
poche o nulle le possibilità di integrare le protezioni.
necessari una decina di rinvii e volendo micro nut e micro friend.
Difficoltà obbligatorie.
Descrizione

L1 5C/6A placche + muro (50M)
L2 6B+ gradoni lisci e strapiombo manigliato (40M)
L3 6C (50M)muro leggermente strapiombante, traverso delicato, ribaltamento e muro a tacche. ribaltamento finale per girare uno spigolo
L4 6B (30M+ 10M) muro a liste fino al spit con maillon (vecchia sosta), ancora una decina di metri piu facili fino alla sosta di Manuela II

discesa: in doppia su ManuelaII (consigliato) o sulla via ma bisogna rinviarsi bene sulla terza lunghezza.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Via aperta da C.Ravaschietto e S.Bassignano
Bibliografia:
CORNO STELLA - G.Bergerse/G.Ghibaudo
denebb
17.08.2020
1 mese fa
6 anni fa

Condizioni

Link copiato