Berardo (Cima) Ornellita

Berardo (Cima) Ornellita

Dettagli
Altitudine (m)
2400
Dislivello avvicinamento (m)
800
Sviluppo arrampicata (m)
300
Esposizione
Nord
Grado massimo
6a+
Difficoltà obbligatoria
5b

Località di partenza Punti d'appoggio
rifugio remondino

Note
via sportiva aperta da P.Gabarrou, F.Torre e I.Tealdi.
la via si sviluppa sull'evidente sperone nord della cima berardo-alloa su roccia per lo più buona ma a tratti molto lichenata vista l'esposizione.
bastano 8-9rinvii ma volendo si può integrare con friends medio piccoli.
Descrizione

avvicinamento:
dal rifugio remondino in 15′ risalire la breve pietraia e raggiungere l’attacco della via situato all’imbocco del canale che scende a dx della cima berardo-alloa. sosta con cordone rosso un metro sopra il nevaio.

Arrampicata:
L1:(50m)IV+
L2:(50m)IV
L3:(35m)6a+ o 5b/AO
L4:(55m)V
L5:(50m)IV+
giunti in cima a L5 (SOSTA DA ATTREZZARE SU SPUNTONE) si effettua un lungo tiro da 60m in cresta verso sx (salendo) fino a portarsi all’intaglio tra la berardo-alloa e l’ultima cima (la più alta) della catena del cai.

DISCESA: dal colletto a piedi per facili rocce nel canale versante mercantour. all uscita del canale si sale costeggiando l’ultima punta della catena fino ad incontrare la traccia (segnavia gialli) che scende dal lago di nasta e di qui al rifugio.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
denebb
20.07.2012
8 anni fa

Condizioni

Link copiato