Giro del Pornal da Serrada

Giro del Pornal da Serrada

Dettagli
Dislivello (m)
49
Quota partenza (m)
1133
Quota vetta/quota (m)
1305
Esposizione
Sud-Est
Grado
T
Sentiero tipo, n°, segnavia
16

Località di partenza Punti d'appoggio
Bar Centrale in piazza di Serrada

Note
La sella di Serrada delimita a sud-est l'altopiano di Folgaria e si affaccia, avendo in faccia il massiccio montuoso del Pasubio, sulla prodonda e panoramica Val di Terragnòlo. Con la valle di Terragnòlo l'Alpe Cimbra condivide la stessa matrice tedesco-cimbra. Ma la storia e l'economia sono differenti: per l'Alpe si tratta di alpeggi, forestazione e turismo; per la valle di Terragnòlo, soprattutto in passato, si è trattato di coltivazioni su pendii impervi, di vita faticosa, di emigrazione. Il percorso del Pornal porta l'ecursionista a 'sbirciare' nella valle, approdando a Pornal, a uno dei borghi più 'alti' del profondo solco vallivo.

L'ambiente che ci troviamo a percorrere è quello tipico del bosco ceduo (pini, carpini, faggi, qualche abete) cresciuto su un substrato di roccia calcarea. Riserva il fascino di un ambiente diverso da quello tipico dell'Alpe e l'opportunità di visitare un tipico borgo rurale (Pornal) della valle di Terragnòlo.
Avvicinamento
Serrada si trova a 5 km da Folgaria. Indicazioni stradali dalla rotatoria di Folgaria est. Parcheggio libero nei pressi della piazza, subito sotto la chiesa.
Descrizione

Dalla piazza di Serrada seguiamo le indicazioni che ci indicano di raggiungere, in media salita, il maso degli Schlosseri. Giunti al maso i segnavia ci portano subito fuori dall’abitato e sulla sommità del dosso prativo che lo domina da sud. E da qui si svolta subito nell’alto versante orografico destro della valle di Terragnòlo.
Di fornte a noi, sulla destra, il massiccio montuoso del Pasubio. Il sentiero si immerge nel bosco e taglia per un lungo tratto l’intero versante; le poche deviazioni sono indicate dall’apposita segnaletica. Si sbuca nel piccolo abitato di Pornal.
A questo punto abbiamo due possibilità: tornare a Serrada per lo stesso sentiero o tornare a Serrada seguendo, poco oltre Pornal, la strada provinciale Rovereto – Serrada, camminando verso monte. E’ strada poco trafficata ma occorre naturalmente fare attenzione.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
alpe-cimbra
23/11/2016
Link copiato