Ru (Torrioni del) – La Courenda dij Set Saout

Ru (Torrioni del) – La Courenda dij Set Saout

Dettagli
Altitudine (m)
1750
Dislivello avvicinamento (m)
50
Sviluppo arrampicata (m)
280
Esposizione
Sud
Grado massimo
6a
Difficoltà obbligatoria
5b

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Da Balme verso Pian della Mussa parcheggiare a destra dopo l'ultima casa del paese nei pressi di un grosso masso con scritta rossa: Sentiero degli stambecchi. Percorrere il sentiero per alcuni tornanti, quando spiana abbandonarlo e salire nel prato obliquando a destra per poi entrare nel bosco (segni blu). 5 MINUTI.
Note
La via, che si trova sui Contrafforti Meridionali dei Torrioni all'estrema sinistra dell'area del Ginevrè, percorre 7 salti di ottima roccia intervallati da terrazze. Arrampicata prevalentemente verticale su lame e fessure. Attrezzata. Utili fettucce per soste e spuntoni. Per eventualmente integrare, materiale medio e medio piccolo.
Descrizione
    • L1 diedro aperto e placca. 25 m.
    • L2 muro, fessura e placca. 33 m.

    Trasferimento di 30 m. obliquo a sinistra fino a un muro nerastro.

    • L3 muro, fessura-strapiombino, placca. 30 m.
    • L4 salire lo spigolo con alberello alla base, segue muro ben appigliato. 20 m.
    • L5 tiro articolato con fessure, placca, traverso e muro finale 40 m.
    • L6 dritto su muretti (partenza del tiro un po’ a destra in alto) 60 m.

    Trasferimento di 40 m. obliquo a sinistra fino alla base di uno sperone giallastro.

    • L7 muri verticali con buone prese e poi facilissima placca, sosta su albero. 40 m.

    Trasferimento obliquo in discesa fino all’evidente ultimo salto (striature nere e fessura).

    • L8 fessura, sperone e uscita a sinistra su placca. 25 m.
    • L9 placca fessurata e muretto finale, sosta su albero. 25 m.
    Discesa a piedi: scendere a sinistra per una trentina di metri per intercettare il sentiero (segni bianco-rossi) che proviene dal Lago Mercurin e porta in meno di ½ ora all’albergo Camussot, quindi 3 min. per recuperare l’auto.
Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Renato Giustetto e Furio Sguayzer - 2020
“…ant al valadës ad Lans, li ‘set saout’ ou sount asouchà a la courenda, lou più tipic bal a coubiës che es coustumet ancoù ant al val piemounteizës.”
radik
29.09.2020
2 giorni fa
2 settimane fa
4 settimane fa
1 mese fa

Condizioni

Link copiato