Ferré (Pizzo) da Montespluga

Ferré (Pizzo) da Montespluga

Dettagli
Dislivello (m)
1202
Quota partenza (m)
1901
Quota vetta/quota (m)
3103
Esposizione
Nord-Est
Difficoltà sciistica
BSA
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio
Bicavvo Cecchini

Note
Gita molto completa sia per il percorso sciistico non banale, sia per l'interessante arrampicata finale. (tratto da al Sempione allo Stelvio CDA Torino). Ramponi e picozza. Corda e imbracatura per chi vuole percorrere in sicurezza la cresta finale.
Descrizione

Dal parcheggio a lato di un bar-pizzeria, imboccare la Val Loga tenendosi inizialmente sul fondo (lungo tratto in piano), attraversare il torrente e innalzarsi sui terrazzamenti sulla dx orografica puntando al bivacco cecchini già visibile dalla partenza. A quota 2721, poco sotto il bivacco, una depressione della cresta consente il passaggio sulla parte superiore del ghiaccio del ferré. In alternativa si può raggiungere il bivacco e traversare alla sua quota a sinistra. Lasciando sulla propria dx la cima di val loga si scende sul ghiacciaio perdendo c.ca 100 mt di dislivello. Una volta sul ghiacciaio si punta alla saplletta nevosa a destra della vetta. Qui si lasciano gli sci e si percorre al cresta finale di rocce e neve, più o meno delicata a seconda delle condizioni, sino alla croce di vetta. Discesa per lo stesso itinerario (occorre ripellare per rientrare in val loga).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
CNS f. 267 San Bernardino; IGM f. 6
Bibliografia:
Dal Sempione allo Stelvio CDA Torino
coste
02.06.2020
4 mesi fa
1 anno fa
5 anni fa
6 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
13 anni fa
16 anni fa

Tracce (1)

Condizioni

Link copiato