Dormillouse (Cima) da Rhuilles, anello per Monte Giaissez e Cima Dorlier

Dormillouse (Cima) da Rhuilles, anello per Monte Giaissez e Cima Dorlier

Dettagli
Dislivello (m)
1288
Quota partenza (m)
1657
Quota vetta/quota (m)
2945
Esposizione
Nord-Ovest
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Bella camminata con dislivello significativo (ca. 1400 mt. se si considerano tutti i dislivelli) e di buon sviluppo, km. complessivi 15,900 ca..
Il percorso è sempre elementare e panoramico, a cavallo tra la Val di Thuras e vallone della Dormillouse.
Unico tratto che richiede un po' di attenzione (EE) è il traverso che taglia tutto il versante N della Cima Dorlier e sbuca sulla dorsale S poco sotto la cima. Il tratto segue un vecchio sentiero militare, con ancora parecchi muretti di pietre in parte crollati, su sfasciumi e con alcuni punti esposti; assolutamente sconsigliabile se bagnato o innevato anche in parte.
Avvicinamento
Dalla strada provinciale che collega Cesana Torinese a Sestriere passando per Bousson si imbocca la strada per la località Thures e la si percorre fino ad un tornante sotto l'abitato. A questo punto si abbandona la strada principale per la sterrata che si inoltra nella valle. Subito dopo aver attraversato l'abitato di Rhuilles virare a dx superando il ponte e parcheggiare nello spiazzo disponibile.
Descrizione

Da Rhuilles seguire la carrareccia fino al ponte sul Rio Chabaud, poco dopo le grange omonime 1970 m. Possibili molte scorciatoie ripide o in alternativa un sentiero segnalato con bolli bianco/rossi che in parte sostituisce la sterrata.
Al ponte sul Rio Chabaud trascurare il sentiero per il Colle Chabaud e prendere a sinistra una bella mulattiera erbosa (indicazione monte Giaissez-Cima Dorlier) che si infila in un bosco di abeti e larici e risale fino in punta al Monte Giaissez 2573 m superando una sorgente e una casermetta. Da Rhuilles km. 5,600, ore 1,30-2,00.
Dalla cima proseguire per l’evidente cresta erbosa, in direzione della cima Dorlier (tracce di sentiero), pervenendo all’inizio del traverso (visibile da lontano) che percorre il versante O-NO di detta punta un centinaio di metri sotto la cresta spartiacque.
Alcuni tratti sono un po’ esposti. Alcuni punti richiedono una attenta valutazione nel cercare e trovare le tracce giuste del percorso al fine di evitare di trovarsi in difficoltà in zone detritiche e su sfasciumi difficoltosi.
Usciti dal traverso sulla cresta S, girare a sx e salire in punta 2746 in pochi minuti. Da Rhuilles km. 7,200, ore 2,45-3,30.
Dalla punta della Dorlier scendere per pendii erbosi sino ad un evidente colletto e poi dirigersi verso la Dormillouse seguendo una traccia segnalata da ometti che supera tratti erbosi, sfasciumi e pietraia sino all’anticima con la croce a quota 2908 m. La cima vera e propria 2945 m è posta ppoco più avanti lungo il crestone verso il Monte Terra Nera
Da Rhuilles km. 8,800, ore 3,30-4,30.
Per la discesa seguire nella prima parte la traccia di salita per abbandonarla al fondo della pietraia e seguendo tutto il vallone della Dormillouse (tracce di sentiero) fino al rio Chabaud.
Da qui percorrere la carrareccia sino alle Grange Chabaud e poi a Rhuilles (km. complessivi del giro 15,870).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC 1:25000 foglio n°105 Sestriere Claviere Sansicario-Prali
bengia
23/08/2016

Nelle vicinanze Mappa

5 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 2200m 5.9Km

Colle Bercia

Stazione Meteo
Stazione Meteo 2020m 6.8Km

Sestriere

Stazione Meteo
Stazione Meteo 2087m 6.9Km

San Sicario

Stazione Meteo
Webcam 2050m 7.7Km

Sestriere – Cit Roc

Webcam
Webcam 2035m 7.7Km

Sestriere – paese

Webcam
Webcam 2030m 7.7Km

Sestriere

Link copiato