Cesen (Monte) da Valpiana

Cesen (Monte) da Valpiana

Dettagli
Dislivello (m)
950
Quota partenza (m)
762
Quota vetta/quota (m)
1570
Esposizione
Sud-Ovest
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
E7 -1005-1002-1008

Località di partenza Punti d'appoggio
nessuno

Avvicinamento
Da Valdobbiadene per Segusino, Riva Grassa, Miliès. Dopo il caratteristico borgo, si prosegue per circa km 1,5 fino alla località Valpiana dove termina l'asfalto. Vari posti per parcheggio.
Descrizione

Da Valpiana si segue la strada sterrata con qualche tratto cementato che si inoltra nella valle. Tutta la zona è molto frequentata da bikers che usano le molte stradine sterrate per giri ad anello. Infatti la segnaletica è prevalentemente per bici. Si lasciano un paio di deviazioni a sx seguendo sempre l’itinerario cicloturistico per Malga Doch. Usciti dal bosco e giunti a quota 1200 metri circa, si lascia a sx l’itinerario diretto per Malga Doch e si punta decisamente a dx sempre su stradicciola fino a una selletta. Qui a sx si può risalire la larga dorsale del monte Zogo, mentre a dx una traccia risale prima il prato, poi entra in un boschetto di abeti, poi superato un rilievo esce dal bosco e giunge a una forcelletta (trivio di sentieri) da cui una ripida dorsale erbosa porta alla vetta del Monte Cesen mt 1570. Ridiscesi alla sella a metri 1200, si risale l’ampia dorsale prativa e molto panoramica del monte Zog fino alla tondeggiante sommità a mt 1394. Appena sotto, Malga Doch monticata in estate. Si continua per la larga cresta erbosa in discesa superando varie “lame” (laghetti per abbeverare il bestiame) fino a malga Doch di fuori. Per sentiero tra bosco rado fino a una stradicciola in ripida discesa fino alla sella di Col da Fi mt 1078. Tralasciata la traccia che risale a Malga Valina, si scende dolcemente fino a Valpiana.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Carta Tabacco 068 - Prealpi Trevigiane e Bellunesi
lancillotto
17.05.2020
4 mesi fa
1 anno fa

Condizioni

Link copiato