Bucie (Bric) Via Normale del Canalone Sud da Bout du Col

Bucie (Bric) Via Normale del Canalone Sud da Bout du Col

Dettagli
Dislivello (m)
1500
Quota partenza (m)
1750
Quota vetta/quota (m)
2998
Esposizione
Varie
Grado
F+

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio S. Bessone al Lago Verde, Bivacco N. Soardi

Note
Questo itinerario permette di raggiungere la cima del Bric Bucie per la via piu' facile e con un dislivello inferior rispetto alla salita dalla val Pellice. Tuttavia lo spostamento e' superiore, anche se compensato dall' amenita' del percorso.
Avvicinamento
Da Prali continaure sulla strada prima asfaltata e poi sterrata (condizioni discrete) che porta a Bout du Col 1698 m. Parcheggio a bordo strada.
Descrizione

Da Bout Du Col seguire la stradina sterrata. Ad un bivio dopo circa 200 m seguire il ramo di sinistra che sale decisamente in un bel bosco. Raggiunto un primo piccolo pianoro seguire sempre la stradina che scende per circa 30-40 m di dislivello (trascurando il sentiero che parte in piano verso sx). Successivamente si riprende a salire per un tratto con decisione, si oltrepassa una zona con qualche saliscendi e dopo un ultima rampa il vallone si allarga. Lasciare la stradina che va verso dx e prendere il sentiero (indicazioni) che in lieve salita porta infine al rifugio Bessone al lago Verde (2583 m). Dal rifugio continuare su buon sentiero, lasciando il lago a sx (indicazioni) fino a giungere al colle Valpraveyere 2737 m da cui si scollina sul versante francese. Il sentiero continua con un bel traverso in leggera discesa. Trascurare la diramazione che porta alla cresta N e scendere per un tratto con decisione fino a vedere (quota 2650 m circa) un grosso ometto sulla sx che indica la diramazione verso il col Bucie. Seguirla con tratti non troppo agevoli fino a girare attorno alla cresta SW del Bucie e portarsi al col Bucie 2630 m. Da qui inizia la via del canalone S, ben segnata. Dopo un tratto ripdio su terreno erboso-detritico il percorso si infila nel canalone S e inizia una serie di catene che facilitano l’ascesa. In alcuni tratti la roccia e’ piuttosto liscia e quindi occorre affidarsi con decisione alle catene. Si raggiunge infine una zona erbosa dalla quale su volge a sx. Un’ ultima catena permette di superare agevolmente una placca (il passo finale per uscirne non e’ protetto e richiede un minimo di attenzione). Si giunge cosi’ sul versante W che si attraversa in piano per circa 20 m riprendendo poi a salire verso la vetta ormai vicina. Discesa per lo stesso percorso.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
enrico
09/10/2021
3 settimane fa
2 anni fa
5 anni fa
7 anni fa
41 anni fa

Tracce (1)

Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 1480m 2.5Km

Prali – Malzat

Webcam
Webcam 2200m 3.1Km

Prali – la Capannina

Webcam
Webcam 2450m 3.8Km

Prali – Bric Rond

Webcam
Stazione Meteo 1385m 5.4Km

Praly

Stazione Meteo
Link copiato