Bram (Monte) da San Giacomo

Bram (Monte) da San Giacomo

Dettagli
Dislivello (m)
1045
Quota partenza (m)
1312
Quota vetta/quota (m)
2357
Esposizione
Sud-Ovest
Difficoltà sciistica
MS
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio
Bivacco Roberta Bernardi 2200 m al Laghetto del Bram

Descrizione

Da S.Giacomo si segue la strada che si spinge nel Vallone omonimo. Usciti dalla stretta valle sui pendii aperti si prende la strada verso est fino al bivio dove sulla destra si lascia l’itinerario per il Grum che attraversa il torrente. Si prosegue su pendii sostenuti verso la P. dell’Omo fino ad incontrare la strada a mezza costa che si prende pianeggiante verso est fino al Gias della Sella (mt.1848). Da qui su pendii aperti, e ripidi nel tratto finale (da fare con neve assestata), si guadagna la vetta in direzione nord-est. Del grande circo del Vallone di S.Giacomo è forse la salita di più ampio respiro senza grosse difficoltà e con lunga discesa su pendenze moderate, eccetto la parte in alto.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
R.Aruga. CDA. Sci Alpinismo tra Piemonte e Francia. N°13
gulliver
28.12.2019
8 mesi fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
17 anni fa
18 anni fa

Tracce (1)

Condizioni

Link copiato