Bourcet – Sperone Centrale

Bourcet – Sperone Centrale

Dettagli
Altitudine (m)
1000
Dislivello avvicinamento (m)
80
Sviluppo arrampicata (m)
300
Esposizione
Est
Grado massimo
6a
Difficoltà obbligatoria
5a

Località di partenza Punti d'appoggio
Roreto

Note
E' una delle vie più lunghe del Bourcèt. Consigliata.
14 tiri in un coktail di placche,diedri e fessure.Molto bella la parte superiore della via. Utili nuts e friends medio-piccoli.
Avvicinamento
Risalire la Val Chisone fino a Roreto (6 km dopo Perosa Argentina).All'uscita del paese,in orrispondenza di una curva a sinistra,girare a sinistra in uno stretto vicolo,superare il ponte sul Chisone e parcheggiare.
Seguire la strada sterrata che in 15-20 minuti porta all'attacco della via,appena prima di Grido di pietra e Per elisa, risalendo brevemente nel bosco.
Descrizione

Evidente sperone che parte in corrispondenza dell’arrivo della ferrata utilizzata per la discesa dalle vie.

  • 1°tiro V+ placca
  • 2°tiro V placca
  • 3°tiro V+ muro poi placca
  • 4°tiro V+ placca
  • 5°tiro V+ spigolone
  • 6°tiro V muro verticale
  • 7°tiro V+ fessura poi placche
  • 8°tiro VI muro verticale
  • 9°tiro IV+ muro verticale
  • 10°tiro VI+ diedrone strapiombante
  • 11°tiro IV traverso a sinistra
  • 12°tiro V traverso a sinistra,diedro,ancora a sinistra e diedro
  • 13°tiro VI muro verso destra poi placca
  • 14°tiro spigolone facile

Discesa in doppia sulla via o meglio a piedi dalla cima (traccia,ometti e bolli blu) scendendo a sinistra verso l’uscita dello spigolo grigio e la ferrata.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Roccia d'autore,Fiorenzo Michelin 1998
Link:
http://digilander.libero.it/fiorenzomichelin/
marco1
27/06/2021
3 mesi fa
1 anno fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
13 anni fa
14 anni fa
15 anni fa
17 anni fa
19 anni fa
26 anni fa
28 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato