Morion (Colle) da Rivotti

La gita

Sciabilità :: / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: Crosta da rigelo portante

neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata

note su accesso stradale :: OK fino a Rivotti

quota neve m :: 1500

attrezzatura :: scialpinistica

Dalla chiesetta si segue brevemente la poderale e dopo pochi minuti si possono calzare gli sci.
Strada ghiacciata e neve che migliora da quando la si abbandona anche se oggi con le temperature decisamente più basse dei giorni scorsi non ha mai mollato.
Stupenda la salita nel rado lariceto e sulla dorsale che conduce alla conca che precede il colle con ultimo tratto più ripido.
Mi sono fermato al colle, autentico belvedere, tralasciando la salita al Piccolo Morion
Nota negativa, i vari gruppi che si sono avvicendati sul colle nell’ultimo weekend lo hanno ridotto ad un vero letamaio………………..
Discesa iniziata alle 13 sperando che la neve avesse mollato un po’ ma, pur essendo la giornata ben soleggiata, più di tanto non ha mollato e nella parte alta infastidiscono le vecchie tracce, anche se tratti con neve liscia e dura si trovano, sulla dorsale e fino alla strada invece era presente una primaverile da favola ed i pendii erano più uniformi visti i tanti passaggi del we.
In discesa, per evitare la strada gelata che non sarebbe godibile, è possibile prendere il sentiero che in 10 minuti porta all'auto
Oggi nessuno a parte uno skialp incontrato mentre scendevo


Gita caricata il 14/01/20

Le foto

Si abbandona la strada
I due Morion
Appare il colle
Il Morion dal colle
Vista sul Grampa dal colle
Piccolo Morion
Discesa dal colle
Descrizione completa dell'itinerario