Destrera (Monte) Essere o Apparire

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Attenzione: sulla foto riportata nella guida "Piantonetto, Valsoera, Forzo" di Predan/Sartore (ediz. 2015) il tracciato è sbagliato, e in particolare l'attacco è segnato in un punto a 30m circa dalla base della parete completamente sbagliato, che ci ha fatto correre seri pericoli per andare a cercare una sosta che non c'e', perdendo anche un'ora e mezza. Ho messo una foto con la mia correzione. Come riferimento, la sosta del secondo tiro è poco a sinistra di una caratteristica macchia gialla.
Sono rimasto molto male da questa vicenda: sarebbe auspicabile che nelle foto che compaiono sulle guide, almeno l'attacco venisse indicato con decente approssimazione, altrimenti uno corre davvero il rischio di credere che nel punto segnato parta una via. Non è la prima volta che vedo errori e approssimazioni su questo libretto di Predan/Sartore, che a questo punto mi sento di sconsigliare.

Per il resto, la via secondo me è un ennesimo gioiello del Motto, a torto poco ripetuta. Purtroppo abbiamo fatto solo i primi cinque tiri per esaurimento psico-fisico e di tempo: giunti al cospetto del tirone spettacolare di 6c, abbiamo battuto in ritirata, attratti dalla bottiglia di vino che ci aspettava al rifugio...
Seconda via di una bella due giorni con Gian-Diego-Andrea.

Gita caricata il 24/07/19

Le foto

correzione del tracciato rispetto alla guida
cengia da salire a piedi per arrivare all'attacco
primo tiro (foto fatta in discesa)
dulfer di L4
L'inquietante diedrino del 6c (non fatto)
Descrizione completa dell'itinerario