Gimont (Mont) o Grand Charvia da Claviere per la Valle dei Mandarini

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

attrezzatura :: scialpinistica

Non avendo idee ma molti dubbi... partiti dal Tramplin e saliti lungo la valle dei mandarini su neve non della migliore (dura, crostosa, molto tracciata), proseguito fino alla vetta aggirando la cima. Discesa per il canale solito e giù per le piste fino alla partenza del Brousset, ripellato e saliti di nuovo fino all’arrivo della seggiovia dell’Aigle. Stavolta discesa stando fuori pista sulla sinistra trovando in ombra ancora polvere (!!!) anche se molto segnata. In basso pista fino a rientrare. Qualche giorno che la neve nuova si trasformi e poi sarà bella ovunque.
Sul versante sud (Serre Thibaud) solo pista e stradina innevate, per il resto prati. Non sono riuscito a vedere la strada verso i Rochers Charniers.
Con Bubbola.

Gita caricata il 17/03/19
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: ski area
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1800
quota vetta/quota massima (m): 2646
dislivello totale (m): 846

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale