Antola (Monte) da Casa del Romano per la dorsale NE

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

note su accesso stradale :: Agevole su asfalto sino a Casa del Romano

Finalmente son salito anch'io in Antola!! Partito in una bella mattina di sole ma freschina da Casa del Romano alle 8,15,ho trovato il percorso incredibilmente fangoso per le recenti piogge.Spesso ho preferito costeggiare il sentiero per non imbrattarmi troppo e questo mi ha consentito di vedere un paio di volte un piccolo gruppo di cerbiatti.Arrivato in vetta dopo un'ora e mezza, mi son fermato a lungo a prendere il sole e a gustarmi il panorama dal mar Ligure alle Alpi Graie (anche se con un po' di foschia che le velava!).Curiosamente in cima non ho trovato un libro di vetta.Ho fatto anche un breve salto al nuovo rifugio per vederlo.Subito quasi nessuno in giro,poi via via sono arrivate un po' di persone e quando verso le 11,30 ho iniziato il rientro,ho incontrato una vera processione di escursionisti,con parecchi bimbi al seguito,che salivano verso la cima (credo ci fosse una messa in programma).Nel frattempo il sole era diminuito in conseguenza di densi annuvolamenti risalenti da est;comunque non è mai scomparso del tutto. Per questo,una volta arrivato alla macchina,ho deciso di fare una puntatina anche sul vicino Monte Carmo,che richiede una breve ascensione di cui parlerò a parte. Nel complesso una bella gita(quasi 15 km tra andata e ritorno , con un dislivello complessivo vicino ai 500 metri ) ,in una bella giornata ,che mi ha permesso di godere di ottimi panorami.Peccato per il fango e per le scarse fioriture!

Gita caricata il 13/05/13

Le foto

Partenza dall'Osservatorio Astronomico
Cerbiatti in vista...
Quasi in cima...
Il Golfo di Genova
Si intravede il Monte Rosa
Il Lago del Brugneto dalla cima
Il monumento ai Partigiani
In vetta
La chiesetta di San Pietro
Il rifugio del Parco
Descrizione completa dell'itinerario