Sassa - Ceresa Stefano (Bivacco della) da Chamen

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

note su accesso stradale :: Lasciato l'auto dove parte la poderale

Bellissima gita che attraversa lunghissimi valloni solitari al cospetto di cime imponenti, ci si trova all'interno di un anfiteatro grandioso, raggiungendo un bel bivacco a 2976 mt. immerso tra nevai che ritengo quasi perenni - Attualmente dalla fine della morena, quando si scende sul nevaio, lo stesso era completo fino sotto la balza rocciosa dove sorge il bivacco - Salita come da intinerario descritto, il sentiero in molti punti è incerto e parzialmente scomparso a causa dei vari torrenti che usciti dal letto hanno invaso la prateria, la salita dell'ultima morena è veramente ripida e scivoloso, ma purtroppo raggiunto il suo culmine non si è ancora arrivati, ci aspetta una breve discesa sul nevaio ed una finale irta salita su pietraia abbastanza instabile - Non consigliabile questo percorso in caso di nebbia -Oggi è stata una bella giornata di sole al primo mattino, per annuvolarsi e minacciare pioggia verso le 12, pioggia che non è arrivato solo grazie al vento
Un saluto ed un ringraziamento ai compagni della gita

Gita caricata il 11/07/12
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: Segnavia n° 6
difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1680
quota vetta/quota massima (m): 2976
dislivello salita totale (m): 1300