Melchiorre (Punta) da Bardonecchia per il Colle Pissat

difficoltà: PD-   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1320
quota vetta (m): 2948
dislivello complessivo (m): 1628

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

ultima revisione: 30/04/16

località partenza: Bardonecchia (Bardonecchia , TO )

accesso:
Partenza da Bardonecchia Borgo Vecchio.

note tecniche:
Il canale sud presenta negli ultimi 100 mt prima del colletto una pendenza di ca 40° (valutabile 4.1 E.1) Prestare attenzione.
Necessita di innevamento sicuro.
Piccozza e ramponi .

descrizione itinerario:
Dalla piazza del mercato di Borgo vecchio attraversare il ponte sul torrente la Rho e seguire l'itinerario per il Poggio 3 Croci (strada 3 Croci) fino al tornante a quota 1900 da cui si diparte una stradina (poco visibile con innevamento) che conduce nello splendido anfiteatro sottostante la costiera punta 4 Sorelle / punta Gasparre. Qui senza percorso obbligato attraversare il pianoro con direzione Ovest, puntando al colle del Pissat, posto tra la punta S. Ippolito e l'imponente torrione di roccia non nominato nè quotato sulla carta IGC, che costituisce una anticima della Melchiorre.
Raggiunto il colle con pendio via via più ripido (ca 30/35°) inoltrarsi senza perdere quota in direzione nord attraversando tutta la testata del vallon Froid. Di qui puntare senz'altro alla Punta Melchiorre per il ripido pendio-canale sud, fin dove si riesce con gli sci, quindi con i ramponi. Al colletto quota 2920 m circa e proseguire per roccette e sfasciumi, fino a giungere brevemente all'ampio ameno e panoramicissimo pianoro sommitale. Probabilmente si può salire anche dalla cresta sud-est con percorso forse più comodo ma meno sciistico in discesa.