Cossarello (Monte) parete SE - via Staich

difficoltà: 5c / 5c obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 2400
sviluppo arrampicata (m): 250
dislivello avvicinamento (m): 900

copertura rete mobile
wind : 40% di copertura

contributors: Gianni lanza
ultima revisione: 29/09/10

località partenza: Piedicavallo (Piedicavallo , BI )

punti appoggio: rifugio Rivetti

cartografia: carta igm Ivrea Biellese bassa valle d'Aosta

bibliografia: arrampicare nel Biellese di Michele Fardo

accesso:
Da Niel ( Valle di Gressoney ) per il colle Lozoney e col di Loo in 2 ore alla base della via, oppure dal Rifugio Rivetti sempre al colle Loo in 1 ora alla base della via .

note tecniche:
Bellissima e sostenuta arrampicata libera, aperta negli anni50 dal fortissimo Nito Staich , sulla via erano presenti in tutto non più di 10 chiodi, adesso sono state rifatte le soste e posizionati alcuni spit salvavita, l'impegno ed il rischio sono un pò diminuiti , ma la bellezza dell' arrampicata è rimasta integra,gli spit non diminuiscono la difficolta ma se amate l' ingaggio lasciatea casa i friends, la via nel suo piccolo si può paragonare alla Rebuffat all' Aguille de Midi ripeto nel suo piccolo.

descrizione itinerario:
La via attacca in una lingua di rocce che scende in basso al centro della parete.
L1:30 metri 4,
L2:muretto poi fessura incastro 35 metri 5+,
L3:30 metri cenge e muretti 3,
L4: 30 metri diedro in dulfer e incastro 5+ ,
L5: 30 metri traverso a sinistra 5,
L6: 30 metri lama poi cengia a sinistra poi fessura uscita verso destra 5,
L7:30 metri placca 5+
L8:30 metri diedrino strapiombante 5+ poi canale con erba e spigolo 4 a sinistra,sosta
L9: 15 metri 3.
materiale necessario : normale da arrampicata, una serie di friends fino al 4,
Discesa : dall' uscita in 15 minuti per prati e pietraie si torna al col di Loo.