Lose (Cima delle) dal Vallone del Puriac per la dorsale N

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: OR   [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1684
quota vetta/quota massima (m): 2813
dislivello totale (m): 1129

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: luciano66
ultima revisione: 26/04/14

località partenza: Argentera (Argentera , CN )

cartografia: Mappa IGC N.7 Valli Maira,Grana,Stura.

note tecniche:
Itinerario ben visibile dalla cima del Ventasuso e anche dalla strada verso il Colle della Maddalena.In entrambi i casi sembra ripidissimo,ma non e’ affatto cosi’.
La gita e’ fattibile tutta con le racchette e due sono i punti piu’ ripidi:il canale iniziale che attacca dal torrente Puriac e il breve tratto che esce sulla conca superiore,i quali vanno percorsi con condizione di neve sicura.In particolare,il canale iniziale e’ spesso svalangato sia in inverno che in primavera.
E’ senz’altro utile portare i ramponi,con i quali si puo’ agevolmente fare tutta la gita con condizioni primaverili.

descrizione itinerario:
Da Argentera o da Le Grange raggiungere l’ingresso del Vallone del Puriac e percorrerlo brevemente fino ad un evidente e ampio canale sulla sx(senso di marcia,dx idrografica),il quale e’ affiancato da un pendio con piccola pineta che lo segue parallelamente fino all’uscita.
Si sale nel canale o sul pendio alberato e si esce su un tratto di minore pendenza da attraversare con facile traverso fino ad una rampa breve e molto ripida che da l’accesso alla conca superiore.
Si attraversa in piano la conca verso destra dove inizia l’ampia,facile e poco ripida dorsale nord,che si segue
fino all’ultimo breve tratto di roccette,da fare eventualmente a piedi.
Discesa:per la via di salita oppure in traversata sull’abitato di Argentera passando sul breve tratto di cresta verso la cima sud-est e scendendo poi dal grande pendio della normale da Argentera e cosi’ via fino al paese
(vedi itinerari di scialpinismo e racchette da Argentera).