Repiatetta da Chialvetta

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1494
quota vetta/quota massima (m): 2646
dislivello totale (m): 1152

copertura rete mobile
tim : 20% di copertura

contributors: nonsolononno
ultima revisione: 25/04/14

località partenza: Chialvetta (Acceglio , CN )

punti appoggio: Chialvetta posto tappa GTA

cartografia: IGC n°7

bibliografia: Charamaio en val Mairo di Bruno Rosano

accesso:
Prima di Acceglio svoltare a sx per Gheit e Chialvetta dove la strada viene chiusa nel periodo invernale. In stagione avanzata, prima di Chialvetta, si segue a destra la strada asfaltata per Pratorotondo e Viviere, dove si posteggia a bordo pista.

note tecniche:
Cima molto appartata fra il Cobre e la Rocca Peroni.
Ci si accede tramite un valloncello appartato su pendii sempre mediamente ripidi e ben esposti a nordest prima e a nord in alto. Dalla vetta posta fra i passi la Croce Or. e Occ.ottimo panorama sull'alta val Stura.

descrizione itinerario:
Da Chialvetta si segue il sentiero al termine del paese, che incrocia successivamente la strada, e quindi con diversi tagli nei prati si arriva Pratorotondo. Qui o proseguendo sul fondo del vallone, o raggiungendo la strada alta, si arriva a Viviere, e quindi proseguendo con i tagli nel bosco, si arriva al termine della strada a Prato Ciorliero.
Da prato Ciorliero imboccare a dx dopo l'ultima baita ben ristrutturata,il vallone Costa Denti su pendii piuttosto ripidi,fino a raggiungere la caserma ottocentesca dell'Escalon(m.2271).
Sulla sx della
caserma si apre un valloncello fra il Cobre e la Rocca Peroni che con andamento sinuoso e alcuni strappi porta nell'isolatissima conca sotto la cima.
Il ripido pendio terminale si affronta meglio se preso un po' più a sx.della verticale alla vetta.