Nota (Passo) e Passo Tremalzo Anello da Molina di Ledro

difficoltà: BC / BC+ / S2   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 650
quota vetta/quota massima (m): 1850
dislivello salita totale (m): 1400
lunghezza (km): 40

copertura rete mobile
vodafone : 40% di copertura

contributors: bomber
ultima revisione: 28/10/13

località partenza: Molina di Ledro (Ledro , TN )

punti appoggio: Rifugio Garda

accesso:
Vari parcheggi a pagamento in stagione sul lago a Molina.

descrizione itinerario:
Si segue brevemente il lungo lago direzione sud-ovest per poi salire (seguire cartelli con scritto AD) con tratti ripidi cementati o sterrati ma sempre ben tenuti. Un tratto sterrato con lievi saliscendi anticipa una serie di stretti tornanti molto ripidi che senza pause portano alla Bocca dei Fortini e successivamente al passo Bestana. Lieve discesa al passo Nota per poi prendere la carraia sulla destra direzione Tremalzo. La strada non è mai troppo ripida ma il fondo è parecchio irregolare e obbliga a faticare ancora di più. Gli utimi tornanti portano all'ingresso della galleria che, superata, porta al passo Tremalzo. Ora discesa prima su sterrata fino al rifugio Garda e oltre su bell'asfalto. Ad un certo punto sulla destra in corrispondenza di un tornante parte la traccia segnata AB e sentiero cai 419 che prima in discesa e poi con uno strappo ripido in salita, porta in localita Caset. Da qui solo discesa tramite sentieri 419, 416 e 416B con lunghi single track (occhio a sassi e radici) e un'ultima stradina cementata molto ripida fino a Tiarno di Sopra. Con comoda ciclabile si ritorna a Ledro.