Paur (Rocca la) da S. Anna di Valdieri

difficoltà: PD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 978
quota vetta (m): 2972
dislivello complessivo (m): 1994

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: agofabry
ultima revisione: 12/10/13

località partenza: S. Anna di Valdieri (Valdieri , CN )

punti appoggio: Rifugio Livio Bianco ( m.1910 )

cartografia: Carta dei sentieri Parco naturale Alpi Marittime 1 : 25.000

bibliografia: In cima nelle Alpi Marittime, vol. 1

descrizione itinerario:
Da S.Anna di Valdieri (m.978) si segue il sentiero che sale dolcemente fino al lago inferiore della Sella (m.1890). Lasciando a sinistra l'indicazione per il rifugio Livio Bianco, raggiungibile in pochi minuti, ci si inoltra nella parte alta del vallone fino all'emissario del lago superiore della Sella (m.2329).
Qui si svolta a destra, si superano alcuni tornanti, si sfiora la sponda del lago e ci si allunga verso nord fino al colle della Valletta (m.2488) sullo spartiacque Gesso-Stura. Tralasciando la segnalazione che scende verso Aisone si continua verso sinistra sulla bella mulattiera che costeggia quasi subito un paio di laghetti.
Con alcuni saliscendi, superando altri numerosi piccoli specchi d'acqua, si entra nella Comba della Valletta, sede dei laghetti superiori della Valletta (m.2579).
Il sentiero li contorna a sinistra, poi prende a salire più decisamente con numerose svolte fino al suo termine. Ora tra massi, detriti e neve che permane quasi sempre fino a stagione inoltrata, seguendo alcuni ometti e tacche gialle, si giunge ai 2890 m. del colle est della Paur (spartiacque Valletta-Valrossa).
Si salgono ora le placche inclinate subito a destra del colle che segnano la cresta sud-est della Paur fino a metà parete circa. Quindi ci si sposta leggermente a destra (lato Valletta) e si prende quota tra cengette oblique rocciose qua e là macchiate di erbetta. Gli ultimi 15 m. si superano scalando direttamente le roccette finali (passi di II esposti) uscendo in cima leggermente a destra della croce.