Pian Cavallone (Rifugio) da Miazzina

L'itinerario

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1100
quota vetta/quota massima (m): 1557
dislivello salita totale (m): 550

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Franco1457
ultima revisione: 03/02/12

punti appoggio: Rifugio Pian Cavallina

descrizione itinerario:
Prendere l'autostrada Gravellona e uscire a Baveno-Stresa e proseguire in direzione Verbania. Prima di raggiungerla svoltare a dx seguendo le indicazioni Miazzina. Arrivati al paese proseguire in salita fino alla Località Fina dove si parcheggia.
Prendere la strada sterrata che parte vicino al pannello che indica i sentieri. Lasciare la strada a dx chiusa da una barra e proseguire lungo la sterrata (tenendosi a dx ad un bivio)che man mano diventa sentiero con splendidi panorami sul lago maggiore.
Dopo aver passato davanti alla cappella I Cresitt (m. 1392) si raggiunge un colle su un'ampia dorsale panoramica. Con un tratto in salita si arriva al Rifugio invernale del Pian Cavallone e in breve alla parte terminale del pensio dove è posta una croce.
Proseguendo si arriva ad una cappelletta a m. 1554 e in leggera discesa al Rifugio.