Rocher Peyron - Bec du Lievre Parete NE

tipo itinerario: parete
difficoltà: I :: 4.2 :: E2 :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1948
quota vetta/quota massima (m): 2764
dislivello totale (m): 816

copertura rete mobile
wind : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: the singer
ultima revisione: 15/01/12

località partenza: Le Pontet (Larche , 04 )

cartografia: Esquiar

bibliografia: Topo Neige it F9.4

note tecniche:
L'itinerario percorribile in "boucle", salendo il percorso classico dal Col della Gipiere, valutando le possibili condizioni della Face nord est osservabile poco oltre la Cabane.
La guida TOPO NEIGE UBAYE, valuta codesta discesa 4.2 E3, se affrontato in buone condizioni, la valutazione potrebbe scendere.

descrizione itinerario:
Salita:
Si risale la prima parte del Vallone dell'Orrenaye (così è chiamato sulle carte francesi) fino a q. 2250 circa dove si volge a sinistra per salire al Colle de la Gipiere de l'Orrenaye (2482 IGN). Da questo punto si risale al meglio il ripido pendio rivolto a N che porta ad un colletto (2676 IGN) a destra di Rocher Peyron (2764 IGN) e poi, per cresta, sul Rocher Peyron stesso . Da qui calzati i ramponi brevemente bisogna scendere qualche metro ad un colletto e risalire poi alla vera cima del Bec du Lievre, molto raramente raggiunta dagli scialpinisti.
Discesa:
Dalla cima del Rocher Peyron si scende a vista, in base alle condizioni la face nord est, cercando i passaggi migliori.
Vedi foto.


Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale