Winkler (Torre) normale con Winkler-riss

difficoltà: 5b / 4 obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 2600
sviluppo arrampicata (m): 200
dislivello avvicinamento (m): 100

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: silviotos
ultima revisione: 18/07/11

località partenza: Pera di Fassa, Gardeccia (Pozza di Fassa , TN )

punti appoggio: rif. Re Alberto

cartografia: tobacco 1:25000 Catinaccio-Sella

bibliografia: Dinoia - arrampicate scelte in dolomiti (testo anni '80)

note tecniche:
meno frequentata della Delago, ha passaggio chiave fessura di 5+ (era 4+ ai tempi del primo salitore, poi qualcosa e' crollato) aggirabile sulla destra volendo. altri tiri sono raddrizzabili su roccia buona. nel dubbio "seguire l'unto". utilissimi friends medi e piccoli.

descrizione itinerario:
approcio: raggiungere cengia attacco delago e seguirla sotto la stabeler fino al camino fra questa e la winkler. L1 facile per roccette. L2 un po vs destra diedrino e placca fino cengia. L3 destra cengia sempre piu sottile fin sotto la fessura chiave (III). L4 superare la larga fessura (2 ch) standone fuori in spaccata poi diritto fino a terrazino (V+) o aggirarla a destra (2 ch IV+). L5 diritto diedro fino a terrazzo (IV, ultima parte evitabile con giro vs destra). L6 ignorare la gialla fessura soprastante, andare vs sinistra e superare camino-diedro un po scomodo fino ad ampio terrazzo che si affaccia sul versante Nord (IV 2 ch) L7 puntare diritto (O) verso il diedro che punta alla vetta, aggirando a sinistra gli ultimi metri (IV). L8 facilmente per il filo dello spigolo alla vetta (non aggirare a sud, pericolo scarico pietre!!)
Discesa: indietro a ultima S7. doppia corta 20m, cenge con ometti e disarrampicata versante nord, andando verso la forcella fra stabeler e winkler. serie di calate dalla forcella fino all'attacco.
Discesa2: possibile sulla via di salita (calate attrezzate) ma solo se non c'è nessuno sotto, ripercorrendo in arrampicata la cengia di L3.