Palmero, Giorda, Borgionera (Borgate) anello da Almese

difficoltà: MC / MC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 400
dislivello salita totale (m): 600
lunghezza (km): 14

copertura rete mobile
tim : 90% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: BUBETTA
ultima revisione: 10/12/10

località partenza: Almese (Almese , TO )

descrizione itinerario:
Si parte dalla piazza di Almese. Passare il ponte e prendere la Via S. Sebastiano che subito si impenna poi sempre diritto per Via Giorda Magnetto che con alcuni tornanti impegnativi arriva a Prassero; un tratto di sterrato per poi scendere a Roggero e risalire a Balma. Si arriva ad un bivio: a dx si va a Borgata Magò e a sx a Borgata Palmero. Prendere a sx, si arriva a Rubiana prendere Via 2 luglio 1944 poi in piazza e proseguire per la statale del Col del Lys per circa 1 Km e poco dopo il Santuario N.S. di Lourdes deviare a sx all'indicazione per "Meinè-Nicolat-Costa" Passare Borgata Girodo poi Rocco in Cervutto, Giorda Superiore, Sagnera, Giorda Inferiore, Fiardera, Costa (questo tratto non è esposto al sole e si potrebbe trovare neve) Bellacomba, Gerbido. Si sbuca sulla statale che arriva da Celle, si scende verso Rubiana e si arriva in prossimità dell'incrocio per Colle del Lys Si scende per circa 200 mt e si prende a dx la Via Europa che arriva fino a Villardora passando prima da Borgionera.
Anello che consiglio nel periodo freddo perche', salvo il tratto sterrato tra la borgata Prassero e Roggero esposto a nord e quindi con tratti gelati (si parla di circa 300 mt) il resto è tutto asfaltato, senza traffico ed esposto al sole.
Dislivello complessivo circa 600 mt.
Anello completo circa 14 km.