Registrati! Condividi le tue gite e i tuoi posti preferiti, scarica le tracce, trova degli amici e tanto altro

Seirasso (Cima) e quota 2422 m
da Prato Nevoso

Panorama

quota di partenza (m): 1600
quota della vetta (m): 2436
dislivello complessivo (m): 900

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi

difficoltà: BRA :: [scala difficolta]

esposizione: Nord-Est

località partenza: Prato Nevoso (Frabosa Sottana, CN)
punti appoggio: Rif. Balma

copertura della rete cellulare

  • vodafone : 40% di copertura

Contributors: pulici
Ultima revisione: 3/5/2010


cartografia: IGC 1:50000 n.8 Alpi Marittime e Liguri

vedi anche: Blu-Alpi Liguri

note tecniche:
Poco dislivello ma notevole spostamento. Parte finale sconsigliabile in caso di nebbia.

descrizione itinerario:
Raggiunto il Rif. Balma prendere a sx la strada verso i laghi della Brignola in leggera discesa per circa 1km. Lasciarla per tagliare in diagonale ascendente verso dx per passare sotto un caratteristico becco roccioso raggiungendo poco dopo una margheria. Proseguire 10 min verso la colletta Seirasso poi svoltare decisamente verso sx e raggiungere (un paio di tacche bianco-rosse su massi che emergono dalla neve) dopo un paio di strappi l'appartata conca che vede la Cima Seirasso alla dx e la nevosa quota 2422 sulla sx. Guadagnare la cresta nevosa (a sx salendo, nei pressi di una punta rocciosa)e raggiungere per pendio verso la fine sempre più ripido (35° fino a 50° gli ultimissimi metri in uscita, cornice dura) direttamente il panettone della quota 2422 (ometto e palo in legno). Scendere in breve al colletto tra le due cime e risalire faticosamente ma facilmente fino alla Cima Seirasso (palo in metallo ed edicola con madonnina). Ottima vista di dettaglio, tra l'altro, sulla costiera Saline-Marguareis. Molto elegante la prospettiva sul Mongioie. Ambiente appartato.

Altri itinerari zona

chi ci e' stato

08/05/13 - giody54

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: molto bagnata
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: no problem
quota neve m :: 1600
Salito direttamente al colletto senza senza fare la q.2422.(servivano i ramponi)Dal rif.Balma manca la neve fino al ruscello che attraversa la strada(15 min.),nell'ultimo tratto dopo il colletto scarseggia.Neve ancora accettabile al primo mattino.
Sfruttando le piste ormai chiuse, sono salito con gli sci da Fondo Escursionismo fino a quota 2250,poi nell'ultimo tratto ripido ho messo le ciastre.probabilmente questa era l'ultima uscita stagionale con le racchette,con me c'erano tre amici skialp di Mondovi',alle 6,30 eravamo gia' alla partenza a Prato Nevoso,clima fresco,poi il sole ha cominciato a scaldare,addensamenti di nubi verso le 12.Gita appagante


[visualizza gita completa e altre foto]

28/04/13 - MAX64

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m :: 1300
Percorso di salita: dal Colletto di Artesina alla Balma e poi passando dal Dente del Seirasso siamo arrivati alla conca ed al colle tra il Seirasso e la quota 2422; alcuni di noi optano per il Seirasso ed altri per la quota 2422, dalla quale scendiamo per il ripido versante Nord (35° forse qualcosa di più)in ottime condizioni;riuniti alla colletta, siamo risaliti al Mondolè. Discesa: alcuni per il canalone, con altri tentiamo il canale della Madonnina, ma si rinuncia per l'innevamento scarso. Gino e Max scendono comunque il canale a fianco. Buon innevamento e neve ben sciabile su quasi tutto il percorso.
Gita quasi "sociale" ma con componenti come al solito di diversa provenienza: Mauro, Roberto, Gino, Beppe, Mattia, Igor, Roberto, Gianluca,Max e lo scrivente.
Sfruttata al massimo la finestra di bel tempo.
Bell'itinerario. Al ritorno, d'obbligo una birra da Karin.


[visualizza gita completa]

10/05/12 - massimo66

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: Si arriva fino al rifugio Balma
quota neve m :: 2000
Partito da Prato per allungare un po' la gita con un gran caldo gia' di buon mattino.La neve inizia alla stalla Seirasso,ma oggi era una bella pappetta...Salito sulla cima senza passare dal colletto est,ma risalito le roccette poco prima dello stesso.Panorama super sulle Alpi Liguri,peccato per la neve.Al ritorno,vista la noia della sterrata,sono risalito sulla dorsale e passate le cime della punta del Vallon e della cima Cinerea sono arrivato al parcheggio di Prato.

[visualizza gita completa e altre foto]

10/03/12 - roberto vallarino

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1100
Giornata e neve spettacolari con gita tutta su farina(20-30cm.)con fondo duro aprendomi la maggior parte della gita.Salita prima alla Quota m.2423 e poi alla Cima Seirasso arrivandoci insieme agli scialpinisti che saluto.Ritornato alla Balma,ho lasciato la pista per passare anche dalla Cima Artesinera e sempre farina.Tanto sole ma fresco(ventoso).

[visualizza gita completa e altre foto]

01/05/10 - pulici

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: fino alla casa in costruzione
quota neve m :: 1600
Partito molto tardi per scarsa fiducia nel meteo (ore 9,30) che invece è stato nettamente BELLO nella conca tra Mondolè, Fantino, Mongioie, con nero tutto intorno. Fondo portante su neve molle spessore circa 5 cm. A scanso di equivoci messi i ramponi sul pendio finale della quota 2422m. (BRA) e in discesa sul primo tratto del colletto tra le due cime. Neve non male considerata l'ora. Non traversato il Seirasso per timore del brutto tempo incombente, che è arrivato dopo le 14.00 ma con copertura nuvolosa ancora alta (2300m circa, visto che copriva a malapena il Mondolè).
Altra gita fuori da tutte le stagioni, con meteo fortunato, rubata alle previsioni generalmente non buone, peraltro azzeccate in zona di confine da meteofrance (soleil voilé).
Un paio di persone in giro più altre tracce di sciatori.
Ottimo ambiente, ovviamente escludendo il tratto un pò noioso tra P. Nevoso e il rif. Balma (carina la chiesina del 1800).


[visualizza gita completa e altre foto]

Nei dintorni

Queste sono altri itinerari nel raggio di 5 km

Seirasso (Cima) e quota 2422 m da Prato Nevoso - last 08/05/13 - (0 km)
Balma (Rifugio) da Prato Nevoso per la Cima Artesinera - last 22/11/13 - (0 km)
Brignola (lago della) da Prato Nevoso - last 02/01/06 - (0 km)
Durand (Cima) da Artesina - last 23/03/14 - (2.5 km)
Mondolè (Monte) da Artesina - last 08/12/14 - (2.5 km)
Dente (Gruppo del) da Miroglio per il Vallone del Rio Biarosso - last 28/03/14 - (2.9 km)
Malanotte (Cima) da Lanza Serra per il Colle del Prel - last 27/01/13 - (3.2 km)
Moro (Monte) dalla Seggiovia Malanotte - last 28/01/14 - (3.2 km)
Fornelli (Cima) da Baracco - last 08/12/12 - (3.7 km)
Friosa (Cima) da Baracco - last 21/01/14 - (3.7 km)
Durand (Cima) da Baracco - last 14/02/13 - (3.7 km)
Marzolere (Cima) da Baracco - last 06/04/13 - (3.7 km)
Malanotte (Monte) da Frabosa Nuova per il Monte Moro - last 19/12/10 - (3.9 km)
Zucco (Punta dello) da Borello - last 13/05/13 - (3.9 km)
Brusetti (Rocca) da Bossea per Costacalda - last 20/02/13 - (4.3 km)
Nascio (Cima del) da Bossea - last 30/12/12 - (4.3 km)
La Penna (Stalle) o Costa Roccia Bianca da Vinè - last 31/03/13 - (4.3 km)
Suriot (Cima) da Bossea - last 11/04/14 - (4.5 km)
Durand (Cima) da Rastello per la via diretta - last 06/01/11 - (4.5 km)
Pigna (Monte) da Prea - last 02/02/14 - (4.7 km)
Gardiola (Cima la) da Prea - last 19/12/10 - (4.7 km)
Baussetti (Monte) per le case Mondini ed il versante Nord - last 05/02/12 - (4.7 km)
Ferrarine (Cima) da Fontane - last 05/04/10 - (4.8 km)