Breithorn Via Normale dal Passo del Sempione

difficoltà: F ::
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1997
quota vetta (m): 3436
dislivello complessivo (m): 1439

località partenza: Passo del Sempione (Sempione , Briga )
punti appoggio: Ospizio del Sempione m. 1997

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura
altri : 100% di copertura

contributors: ste_6962
ultima revisione: 31/01/09

cartografia: CNS Simplon in scala 1:25000

note tecniche:
L'itinerario si svolge inizialmente su sentiero e pietraie, successivamente su ghiacciaio (Homattugletscher) normalmente poco crepacciato (comunque buona norma procedere legati in cordata) e con un tratto abbastanza ripido prima di raggiungere il Breithorn Pass.
Salita molto frequentata come scialpinistica in tarda primavera.

descrizione itinerario:
Dall'Ospizio del Sempione 1997 m si segue inizialmente la stradina che porta a Rotels, superate alcune casette in pietra la stradina sale verso sinistra, e la si segue sino ad un bivio con cartelli segnaletici. Dal bivio si segue il sentiero che sale sulla destra, rimontando dei pendii erbosi in direzione di un traliccio dell'alta tensione, passato il traliccio si deve puntare ad un grosso masso squadrato sotto lo sperone Nord-Ovest dell'Hubschorn a quota 2400 m circa.
Aggirato il masso a sinistra si scende lungo un pendio-canale detritico seguendo il sentierino segnato da numerosi ometti che porta alla morena dell'Homattugletscher.
Si sale ai bordi della morena, sulla destra seguendo sempre il ben visibile sentierino (badando solo di non avvicinarsi troppo alla parete NE dell'Hubschorn che può scaricare sassi) arrivando ad una conca detritica con dei grossi pietroni, sotto la scarpata rocciosa che sostiene il ghiacciaio (Homattugletscher). Dalla conca di pietrame, si sale verso destra seguendo ometti e segni di vernice che aiutano a scegliere il percorso più semplice per superare al meglio la scarpata rocciosa.
Superata la scarpata, si prosegue tra alcuni roccioni, tracce di sentiero, facili rocce levigate (sempre seguendo ometti e segnali) verso sinistra, tenendosi ancora sulle rocce e ai margini del ghiacciaio. Raggiunto l'Homattugletscher, lo si sale tenendosi preferibilmente sulla sinistra, avendo come riferimento la cresta rocciosa che scende dalla Cima Centrale del Breithorn.
Si salgono i facili pendii del ghiacciaio (a volte si incontra qualche crepaccio e si piega successivamente verso destra seguendo il pendio che gradualmente diventa più ripido fino a raggiungere la bella spianata nevosa del Breithorn Pass 3360 m. Dal Passo si può raggiungere per prima la Cima Nord del Breithorn salendo a sinistra per facili roccette e neve fino alla punta (10-15'dal Breithorn Pass).
Ritornati velocemente al Passo si prosegue sulla cresta Nord-Est che supera una gobba rocciosa, passa vicino ad un minuscolo ma bellissimo laghetto glaciale (sotto la Cima Centrale), poi diventa più ripida nell'ultimo tratto che porta in vetta, sormontata da una croce metallica.
In discesa si segue lo stesso itinerario fatto in salita.

 

Mangia & Bevi nei dintorni

Rifugio Wasenalp - (3.1 km)

Prova anche ...

a scoprire come può essere facile cercare fra i migliaia di itinerari di gulliver direttamente sulla mappa interattiva

Itinerari nei dintorni

Leone (Monte) Via normale dal Passo del Sempione - (0 km)
Terrarossa (Punta di) dal Passo del Sempione - (0 km)
Breithorn Via Normale dal Passo del Sempione - (0 km)
Leone (Monte) traversata dalla via della paretina - (1.5 km)
Boshorn Via Normale de Engeloch - (3.4 km)