Graue Wand Eisbrecher

difficoltà: 6b / 6b obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 2850
sviluppo arrampicata (m): 380
dislivello avvicinamento (m): 650

copertura rete mobile
tim : 0% di copertura

contributors: damup
ultima revisione: 19/07/10

località partenza: Tatsch (Realp , Uri )

punti appoggio: campeggio (non più free) a tatsch, 7 euro da pagare all' hotel sulla strada.

bibliografia: arr. in svizz ed. versante sud- jurg von kanel extreme band..

note tecniche:
Stupenda arrampicata in ambiente suggestivo, si può considerare un esempio di arr. moderna alla svizzera cioè spit sulle placche e sulle fessure dove servono.
Richiodata con l' aggiunta di nuovi spit. La chiodatura media è di 3 spit per tiro con buone possibilità di integrare nelle bellissime fessure, S2/S3, le soste sono con spit e catena. I passaggi più difficili ben chiodati ma obbligatori, a mio modesto e scarso parere un paio di 6b obb. sul terzo e ottavo tiro.
Materiale : friend fino al 3 BD con i piccoli/medi doppi per stare più tranquilli, ho usato due nut di cui uno micro.
Delle quattro vie che ho percorso alla grauewand (accept, conquest e eliminator) questa è la più bella e completa.
Per l' avvicinamento piccha e/o ramponi a seconda della neve.
Consultare bene la meteo perché qui i temporali sono quasi garantiti nel pomeriggio e con la situazione meteo degli ultimi anni se si vuole fare la via bisogna rischiare un po'.

descrizione itinerario:
Per l' avvicinamento vedi le altre relaz. (1h e 45 circa).
Attacca nella parte più alta dell' avancorpo su placca con fessura, ma noi abbiamo fatto il primo tiro di accept (fessura a sx) perché più logico, visto che il secondo tiro è la continuazione della fessura.
1) partenza con pass. atletico in fess. strapiombante. poi dritto in fess. da proteggere un po', sosta a sx. 6a. 3 spit 35m.
2) continuare per la fess. da proteggere nella prima parte e poi in placca con manettine 6a 2/3 spit.35m
3) traverso a sx con passaggi delicati, al terzo spit provvidenziale cordino, e si prosegue in trav. con bei passi delicati. 6b. 5 spit, un chiodo .40m.
4) placca delicata su roccia super e poi dritto per fessurina da proteggere, poi a sx più facile, 5c/6a 3 spit. 40m
5)dritto, proteggersi a dx e affrontare diff. ristabilimento prima dello spit, poi bella arr. in placca e fessurine, uscita a sx 5c/6a. 3/4 spit 40m.
6)dritto per breve tiro con passo di dita e piedi in uscita a sx, 1 spit 6a+ 15m.
7)a sx e non dritto su muro nero (altra via), diedrino, dulfer muretto, trav. a dx, fessura vert.( nut), molto bello. 6a+, 3 spit, 30m.
8)a dx muretto con fessurine, pass. di dita dal primo spit, lame bellissime, e poi uscita faticosa con pass obb. 3/4 spit.6b. 35m.
9) tiro libidinoso con due fessure parallele color rosso da proteggere, a sx e poi ancora fessure, 5c, 1 spit 35m.
10) a sx in diedro, poi ancora a sx e dallo spit dritto per sistema di diedro fessura color rosso, 5c, 1 spit, 35m.
11) divertente tiro con singolo in placca e fessurine, sosta a dx.5c, 2/3 spit 40m.
12) trav. a dx e uscire a dx in comune con la niedermann in cresta,4c , 2 spit un chiodo.
Discesa, comodissime le doppie attrezzate, 8 calate che tendono verso sx faccia a valle ; si può forse scendere dalla via usando per le ultime due calate le soste di altre vie.