Beaulard quota 2100 m da Beaulard

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida

note su accesso stradale :: ok

attrezzatura :: scialpinistica

Effettuato la salita con Fyplom e quadrupede Ribelle di nome Benny incontrato al parcheggio ed intenzionato a seguirci fino in cima. Meteo coperto al primo mattino con ampie schiarite nella seconda parte. Temperatura intorno ai zero gradi. Arrivati al Guido Rey lungo la Mulattiera, parte alta su buona traccia. La parte alta ha ancora parecchi penddi intonsi di farina da 5 stelle, le cose cambiano sotto il Rifugio dove è stato tutto arato nei giorni precedenti a causa dei continui passaggi, con un po di attenzione e sfruttando il bosco comunque si riescono ancora a fare belle curve in neve fresca leggermente umida. Giornata comunque soddisfacente.

Le foto

Benny il Ribelle
Fyplom nella parte alta
Penddi sotto il Rifugio
I 3 protagonisti in punta
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1144
quota vetta/quota massima (m): 2100
dislivello totale (m): 956