San Giacomo (Colle) dal Colle della Croce, anello

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1160
quota vetta/quota massima (m): 1450
dislivello salita totale (m): 400

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: block65
ultima revisione: 18/09/10

località partenza: Colle della Croce (Ceres , TO )

cartografia: IGC serie Monti 103, Fraternali 1:25000 n.8 Valli di Lanzo

accesso:
Dalla frazione Cernesio di Ceres, raggiungere in auto, lungo una strada asfaltata, il Colle della Croce.
Siamo qui al confine con il Comune di Monastero di Lanzo e dunque vi si può accedere anche dalla Valle del Tesso.

note tecniche:
Bell'itinerario ad anello con poco dislivello ma con notevole spostamento, che consente di scavallare dalla Valle di Lanzo a quella del Tesso. Ottimi panorami.

descrizione itinerario:
Lasciata l'auto nell'ampio piazzale, salire, da una bacheca con indicazioni, una breve sterrata che porta alle case di Colombero.
Si attraversa la borgata seguendo i segnavia bianco - rossi e le indicazioni per il Colle San Giacomo. Il sentiero, sempre ottimamente segnalato, percorre un bel bosco di faggio e poi di betulle, tagliando le pendici meridionali del M.Garnè e del M. Ciucrin.
Superare alcune pietraie e raggiungere un quadrivio, lasciando a sinistra le indicazioni per la baita sociale del Cai di Lanzo e per Ceres; salire invece lungo la sterrata fino al Col San Giacomo 1450 m.
Scendere sul versante del Tesso sempre su sterrata, abbandonandola in breve a sinistra a favore del segnavia 403/3R, che quasi subito s'innesta nella strada asfaltata proveniente da Sistina. Percorrerla pochi metri, poi scendere nuovamente nel bosco lungo i segnavia, uscendo in una trattorabile che si segue fino all'innesto nuovamente della strada che sale da Sistina, poco a monte di Curdumpero.
Percorrere la strada in salita e, a un tornante, imboccare una pista a sinistra con segnavia 3R. Si passa vicino a dei ruderi e poi si prosegue nel bosco, su mulattiera purtroppo un pò invasa dalla vegetazione (segnali giallo rossi buoni). Toccare una muanda con ruderi e scendere quindi fino Colombero, dove si ritrova il sentiero d'andata (ore 3 - 3,30 in totale)

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

San Giacomo (Colle) dal Colle della Croce, anello - (0 km)
Bellavarda (Uja di) dal Passo della Croce - (0.1 km)
Monastero (Lago di) e Rifugio Salvin da Fontana Sistina - (1 km)
Salvin (Rifugio) da Mecca, anello per il Colle della Forchetta - (1 km)
Bellavarda (Uja di) e Punta Marsé dal Colle della Forchetta - (1.1 km)
Chiaves - Tortore da Gisola - (1.2 km)
Marsaglia (Santuario di) da Fontana Sistina, Sentiero delle Apparizioni Mariane - (1.4 km)
Monastero (Lago di) dal Colle della Forchetta - (1.4 km)
Dieta (Colle della), Colle Cialmetta Anello da Monti - (1.6 km)
Paian (Testa) da Mezzenile, anello per l'Alpe Belvedere - (1.8 km)
Sumiana (Laghi di) da Pessinetto - (1.8 km)
Calcante (Uja di) da Pessinetto, anello per Pugnetto, Pra'Lorenzo, Cialmet - (1.9 km)
Croass (Monte) dal Rifugio Salvin - (2.1 km)
Santa Cristina (Monte) da Ceres - (2.2 km)
Santa Cristina (Monte) da Ceres, anello con discesa su Cantoira - (2.3 km)
Serena (Punta) da Losa, anello per Chiaves, Tortore e Santuario S.Ignazio - (2.3 km)
Serena (Punta) da Gisola - (2.6 km)
Monti da Bogliano - (2.9 km)
Lunelle (Colle delle) da Pugnetto - (3.2 km)
Paian (Testa) da Almesio - (3.4 km)
Rossa (Monte la) e Punta dell'Aggia dal Colle della Forchetta - (3.4 km)
Gias Vej (Punta) e Punta dell'Aggia dal Colle della Forchetta, anello per il rifugio Salvin - (3.4 km)
Sentiero dei Mulini da Coassolo - (3.7 km)
Santa Cristina (Monte) da Voragno - (3.7 km)
Peretti Griva (Rifugio) al Pian Frigerola da Saccona per la Punta Prarosso, la Rocca Turì e la Rocca Frigerola - (3.7 km)