Vincent (Piramide) Cresta SSO

Vincent (Piramide) Cresta SSO

Dettagli
Dislivello (m)
935
Quota partenza (m)
3280
Quota vetta/quota (m)
4215
Esposizione
Sud-Ovest
Grado
PD-

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugi Mantova e Gnifetti

Note
Ascensione su misto, prima salita C. Perazzi e P. Maquignaz, 22/07/1882
Descrizione

Dal rifugio Mantova o dal rif. Gnifetti si attraversa il ghiacciaio di Garstelet e si raggiunge la larga cresta di sfasciumi e roccette percorrendola fino in cima, alternando tratti su neve a facile arrampicata su gradoni e roccette. Le difficoltà sono sempre contenute (max II grado) e i tratti all’apparenza più impegnativi sono aggirabili sul versante SE poco lontano dalla cresta.
Sono possibili varie vie di fuga sia sul versante di Garstelet che di Bors, la migliore si trova all’incirca a quota 3900 m quando la cresta si allarga in ampia sella nevosa. Di qui, con ampio semicerchio sul pendio sud-est della Vincent è possibile raggiungere con facilità la vetta della punta Giordani.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
idem
Bibliografia:
GMI Monte Rosa, it. 205L
paoloemauro
24.07.2020
2 settimane fa
1 anno fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
7 anni fa
9 anni fa
10 anni fa
13 anni fa
23 anni fa
25 anni fa

Condizioni

Link copiato