Valmeinier (Rocca di) dalle Grange di Valle Stretta

Valmeinier (Rocca di) dalle Grange di Valle Stretta

Dettagli
Dislivello (m)
1270
Quota partenza (m)
1768
Quota vetta/quota (m)
3025
Esposizione
Varie
Grado
EE/F

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio III Alpini - Rifugio Re Magi

Note
Gita con molto sviluppo per cui prevedere circa 4 ore per l'andata e 3 per il ritorno. Percorso poco segnalato: portare una cartina o una guida.
Descrizione

Ci si incammina lungo la strada superando i rifugi e le Grange di Valle Stretta, si prosegue su sentiero ignorando la deviazione a dx per il Lago Verde e si prosegue fino al Piano della Fonderia; si imbocca la ripida sterrata di sinistra alternandola a sentiero, toccando la Maison des Chamois.
Si prosegue solo più su sentiero e ci si infila in una valletta con il torrente in basso a destra che dà accesso alla conca prativa del Prat Du Plan o Piano dei Serous (mt 2200).
Si attraversa il ponte delle Pianche e si prosegue diritto attraversando il piano acquitrinoso (a dx invece prosegue il sentiero per il Thabor) su tracce di sentiero intervallate da qualche ometto.
Attraversare il Rio del Desinare e salire al Lago della Gran Tempesta (mt 2450). Riattraversare il torrente e tenersi alla sua dx nel senso di marcia per arrivare così al Lago Chardonnet (mt 2600). Da li per ripidi pendii sfasciati al Colle di Valmeinier si prosegue a dx fino ad una cimetta (mt 2955 non segnata su cartine) e dalla quale si scende per circa 30 mt di dislivello. Giunti al Colle mt 2918 si segue la cresta OSO fino all’inizio della roccia e poi verso dx su una cengia poco evidente.
Si prosegue in verticale sempre alla sx del canalino tra rocce rotte e sfasciumi ma di buona tenuta. Qualche roccetta su cresta e si arriva alla vetta.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
bubetta
11.09.2012
8 anni fa
9 anni fa

Condizioni

Link copiato