Tre Chiosis (Punta), anticima Nord 2988 m da Chianale per il Vallone di Soustra

Tre Chiosis (Punta), anticima Nord 2988 m da Chianale per il Vallone di Soustra

Dettagli
Dislivello (m)
1179
Quota partenza (m)
1809
Quota vetta/quota (m)
2988
Esposizione
Nord-Ovest
Difficoltà sciistica
BS
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
La quota 2988 (Fraternali) sorge a nord della punta Tre Chiosis sulla cresta che collega la stessa alla punta Seras e che divide il vallone di Soustra dal vallone di Vallanta.
L'itinerario è per un bel pezzo comune a quello della salita alla Tre Chiosis da nord ma nella parte finale si stacca per salire un appartato vallone parallelo a quello classico. Rispetto alla salita classica la parte alta è meno ripida, ma in ogni caso bisogna prestare molta attenzione al pendio che scende nel vallone di Soustra, ripido e soggetto a distacchi anche importanti (lastroni nel periodo invernale, ramponi con neve dura).
Descrizione

Dalla ex dogana di Chianale (chiusura invernale della strada) si segue la strada per il Colle dell’Agnello fino a raggiungere le Grange del Rio presso un tornante.
Qui si imbocca il vallone Di Soustra, inizialmente stretto e sopra il fondo del torrente in sinistra orografica (sentiero estivo), poi man mano si allarga e spiana.
Al termine del pianoro centrale del vallone di Soustra (fin qui itinerario comune con monte Losetta e punta Seras) si svolta a destra risalendo un pendio molto ripido e valangoso (passaggio chiave), raggiungendo così il sospeso vallone dei Tre Chiosis.
Il vallone si divide subito in due: con un semicerchio da destra verso sinistra si guadagna il vallone superiore che sale verso la punta Tre Chiosis, il nostro vallone è invece quello inferiore molto evidente sulla nostra sinistra.
Il percorso a questo punto non è obbligato, si risale l’appartata valletta in una successione di dossi per affrontare infine il ripido pendio finale.
La quota 2988 si raggiunge con gli sci in breve per facile cresta (panorami enormi sul gruppo del Monviso e vallone di Vallanta) ed è riconoscibile perchè proprio dalla cima si stacca la cresta che divide in due il vallone dei Tre Chiosis.
Per la discesa si può scegliere tra il vallone di salita e quello superiore che dalla cima è facilmente raggiungibile con gli sci.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Fraternali 1:25000 n.11 Alta Val Varaita, Alta Val Maira
giorgiobi
03/12/2016
4 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato