Torena (Monte) anticima NO 2911 m da Carona

Torena (Monte) anticima NO 2911 m da Carona

Dettagli
Dislivello (m)
1751
Quota partenza (m)
1160
Quota vetta/quota (m)
2911
Esposizione
Nord
Difficoltà sciistica
BSA
Tipologia
Altro

Località di partenza Punti d'appoggio
San Giacomo di Teglio

Note
Itinerario tipico del versante orobico, con partenza
lungo il fondovalle a tratti stretto e boscoso per uscire in alto al centro dell'ampia val Caronella in prossimità dell'omonima malga. I numerosi massi erratici ricoperti dalle abbondanti nevicate conferiscono alla vallata ( già bella ) un tono fiabesco, da non perdere assolutamente. Periodo consigliato: da marzo a fine maggio, Attenzione al Canale del Serio, possono esserci pericolosi accumuli. (utili i ramponi per il tratto finale)
Descrizione

Da Sondrio per Tirano ss 38 a San Giacomo di Teglio deviazione a dx (ponte sull’Adda) per Carona. Per la strada che attraversa il paesino proseguire superando due piccole malghe e successivamente la cascata che si incontra a sx del percorso.
Risalito il ripido salto roccioso per il sentiero estivo si arriva all’Alpe Caronella 1858 m.
Ora si vede chiaramente tutto il resto del percorso,
risalire l’ampio vallone in direzione SSE fino al Passo del Serio 2694 m.(ultimo tratto a piedi solo con neve sicura!) poi a sx per il pendio che porta all’anticima con sci ai piedi.
Discesa per l’itinerario di salita fino alla cascata, poi a sx nel bosco di abeti si esce su un ripido pendio che riporta sul sentiero principale.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGM 1:25000 Castello dell'Acqua
2 anni fa
6 anni fa
8 anni fa
11 anni fa
14 anni fa

Condizioni

Link copiato