Nembra (Monte) da Ponte Frera per la Valle del Latte

Nembra (Monte) da Ponte Frera per la Valle del Latte

Dettagli
Dislivello (m)
1320
Quota partenza (m)
1373
Quota vetta/quota (m)
2678
Esposizione
Nord-Ovest
Difficoltà sciistica
BS
Tipologia
Bosco fitto

Località di partenza Punti d'appoggio
Aprica

Avvicinamento
A circa 3 km sotto il Passo dell' Aprica (lato valtellinese), prendere (in discesa) la stretta strada che sale alla diga del Lago Belviso, transitabile con catene o mezzo 4x4 se innevata. Parcheggiare l'auto in località Ponte Frera, nei pressi di una Centrale.
NB : spesso la strada è vietata in inverno da ordinanza comunale; tuttavia, pare che per gli sciatori alpinisti venga chiuso un occhio.
Note
Gita poco frequentata in ambiente selvaggio. Dopo la prima parte poco sciistica, in bosco ripido e fitto, si apre la bellissima Valle del Latte. Il Monte Nembra offre pendii ideali per lo sci, con neve stabile.
Possibili alternative: canali a sinistra della cima (visibili dal basso).
NB : la parte nel bosco deve essere ben innevata; in caso contrario bisogna farla a piedi.
Descrizione

Dal parcheggio, scendere di pochi metri al fiume e attraversare il ponte. Arrivati ai pannelli segnaletici, lasciare sulla destra la strada per la diga del Lago Belviso. Dopo circa 200 m prendere a destra il sentiero che sale nel bosco ripido e che conduce alla Malga Nembra 1807 m.
Proseguire verso est nella ampia Valle del Latte e, a quota 2200 m circa, attaccare decisamente il pendio nord-ovest del Monte Nembra (pendenze a tratti di 35°). Attenzione alle possibili scariche dal lato nord.
Pervenire al colletto sulla destra della cima (attenzione alle cornici) e raggiungerla in pochi minuti a piedi (ramponi utili in caso di neve dura).
DISCESA: Per il percorso della salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Kompass 1:50,000 foglio 94
philip
11/02/2018
3 anni fa
Link copiato