Sulè (Colle) da Malciaussia al Rifugio Cibrario, anello

Sulè (Colle) da Malciaussia al Rifugio Cibrario, anello

Dettagli
Dislivello (m)
1200
Quota partenza (m)
1805
Quota vetta/quota (m)
3073
Esposizione
Tutte
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Bella e lunga escursione, su sentieri segnalati, priva di difficoltà. Il Sentiero Italia, ricavato su un tratto dei resti della vecchia Decauville che univa Malciaussia al Lago dietro la Torre attraverso il Monte Bassa soprastante Margone, un po' noioso, a tratti esposto e in lievissima salita, è comunque un bel modo per completare l'anello proposto
Descrizione

A circa metà della sponda settentrionale del lago di Malciaussia parte il sentiero n°116 che con molti tornanti risale ripidi pendii in direzione Nord fino al piano di Sulè.
Si prosegue a sinistra (a dx tracce e indicazione per la via normale al Monte Lera e alla punta Sulè versante Sud), si perviene al colle di Spiol e successivamente si abbandona la traccia per il Colle Autaret, inoltrandosi in un valloncello (direzione Nord, poi Est) il quale porta ai pendii morenici sottostanti il Colle Sulè, che si risalgono su buona traccia.
Si perviene all’ampio colle (m.3073), dominato a sud dalla facile cresta Nord della Punta Sulè. Bellissima vista su tutto il versante Nord Sulè-Lera, alla base del quale un tempo si estendeva il Ghiacciao di Berta (ore 3). Il sentiero prosegue in direzione N-NE (ottima traccia, ometti e bolli freschi), quindi scende ripidamente alla vasta conca sede del Rif. Cibrario (40min-1h).
Si segue il sentiero di discesa 118 fino a circa 1800 mt di quota, dove incrocia i binari della Decauville, che si seguono fino al Monte Bassa m.1838 (si può anche seguire un sentiero parallelo ai binari, 50mt più in alto dei binari stessi, nella medesima direzione).
Si prosegue quindi sul versante sinistro idrografico della Valle di Viù, in direzione Malciaussia, sul sentiero Italia (indicato), il quale lungamente riporta al punto di partenza, sulla statale 100mt prima del lago. Alcuni tratti sono esposti, ma il sentiero è molto ben tracciato.
Per un tratto in galleria, peraltro non molto lungo, può essere utile una torcia. Ore 3 dal Cibrario a Malciaussia.
Tempo totale: ore 7,30-10.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Rocciamelone, Ciamarella, Levanne, Alte Valli di Lanzo, 1:25000, foglio 103 ICG Torino
Bibliografia:
G.Berutto, L.Fornelli, Guida dei Monti d'Italia CAI/TCI Alpi Graie Meridionali.
marco-levetto
23.03.2010
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1800m 600m

Malciaussia

Stazione Meteo
Panoramica 3565m 5.9Km

La Croix Rousse

Stazione Meteo 2360m 6.1Km

Lago Dietro la Torre

Stazione Meteo
Panoramica 3554m 7.3Km

Ouille d’Arbéron

Panoramica 3538m 7.4Km

Rocciamelone (Rochemelon)

Link copiato