Sfinge (Sperione della) – Orizzonti di Cheope

Sfinge (Sperione della) – Orizzonti di Cheope
La gita

Bella salita in ambiente di montagna ameno ed isolato (nonostante la vicinanza al tragitto escursionistico più frequentato dai torinesi, la salita alla punta dell’Aquila), in compagnia di Fabio e Eduard, due giovani climbers alla loro prima esperienza multipitch.
La via ben si presta allo scopo poichè le soste risultano tutte a vista e a portata di udito perciò le manovre di sosta possono essere suggerite/seguite (almeno a voce) dalla sosta sottostante..
La spittatura messa alla prova, anche se leggermente più lunga e impegnativa da un punto di vista psicologico, può essere affrontata senza problemi da chi, fino alla volta precedente, aveva scalato solo su montiri di falesia chiodati corti.
Questa ed altre caratteristiche di cui sopra, permettono quindi di affrontare il “salto” con facilità, venendo a contatto in mondo graduale con il mondo multi, spalancando le porte a nuove e (a mio parere) più interessanti esperienze di scalata.

Abbiamo condiviso un’emozione a la loro emozione amplificata dalla prima volta è stata anche la mia.. Una volta arrivati in cima abbiamo brindato con birre fresche servite direttamente dalla Sfinge.. Alla prossima ragazzi!

Link copiato