Selleries (Rifugio) da Depot, discesa sul sentiero dei Cannoni

Selleries (Rifugio) da Depot, discesa sul sentiero dei Cannoni

Dettagli
Dislivello (m)
1000
Quota partenza (m)
1070
Quota vetta/quota (m)
2023
Lunghezza (km)
25
Esposizione
Sud
Difficoltà salita
MC
Difficoltà discesa
TC

Località di partenza Punti d'appoggio
Rif Selleries: tel. 0121 842664; www.rifugioselleries.it

Note
Altra proposta di rientro dal rifugio con bella e veloce discesa lungo la storica strada dei cannoni che costeggia le mura del Forte delle Valli, Forte di Finestrelle e del Forte San Carlo. (www.fortedifenestrelle.com)
Descrizione

Da Depot si sale su asfalto con indicazioni Pra Catinat sino a raggiungere gli ex Sanatori Agnelli ora centro di soggiorno di Pracatinat (6km) e poi ancora sino al Ponte Rosso, la porta del Forte delle Valli a 1765m (7km) WWW.fortedifenestrelle.com).
Da qui il percorso spiana e appena dopo una fresca fontana si prosegue sino ad un prossimo bivio a dx (8km da Depot indicazioni rif.Selleries).
Oppure, per evitare il giro al bivio, si imbocca il primo sentiero a dx che sale nel bosco, che con delle belle rampette ci congiunge al 1° tornante a sx della sterrata. Ora su sterrato si ricomincia a salire decisi e costanti con rampe sempre ciclabili. A quota 2000 m dopo una lungo traverso in salita la strada scollina e scende verso le bergerie dello Jouglar. Un tratto pianeggiante un’ultima rampetta e finalmente si scende al pianoro del Rifugio Selleries.

Percorso di discesa: Lasciato il rifugio si ritorna sulla sterrata sino al bivio con l‘asfalto di Pra Catinat e a sx si ritorna verso il Forte delle Valli.
Nei pressi della fontana si imbocca l’evidente sterrata con indicazioni Puy e al 1° tornate a dx la si abbandona per seguire l’ampia mulattiera che in traverso riporta verso la dorsale su cui sorgono le mura del forte.
Con una serie continua di tornanti sempre ciclabili si perde velocemente quota sino a raggiungere la sterrata che sale al Forte San Carlo da Fenestrelle. Una traccia di sentiero riparte subito a sx dalla scarpata della strada, per scendere sino ad una carrareccia che è da seguire in salita.
Passata una galleria ci si trova sotto le imponenti mura delle fortificazioni ovest del forte; un tornante e si scende alla statale 23 e da li a poco si è nuovamente a Depot.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC: Torino-Pinerolo e Bassa Val di Susa; Valli di Susa, Chisone e Germanasca
emilio
11.09.2019

Nelle vicinanze Mappa

1 anno fa
4 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
13 anni fa
Link copiato