Scarason (Cima) da Madonna d’Ardua

Scarason (Cima) da Madonna d’Ardua

Dettagli
Dislivello (m)
1417
Quota partenza (m)
925
Quota vetta/quota (m)
2352
Esposizione
Nord
Difficoltà sciistica
BS

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Gita prevalentemente in comune con il Castello delle Aquile.
Descrizione

Dal ponte del Villaggio Madonna d’Ardua, imboccare la strada battuta come pista da fondo in direzione dell’osservatorio faunistico e poi, attraversato il fiume, nei pressi di un ponticello, si seguono le indicazioni per il gias Fontana, 1218 m. Da qui proseguire per il gias degli Arbi (1435 m) e risalire tra faggi isolati il vallone omonimo.
Svoltare poi a sinistra e risalire il ripido pendio che conduce al Colle del Prel Sottano (1856 m), superare un dosso e, giunti al Colle del Prel Soprano (1926 m), affrontare il ripido traverso che conduce al Passo del Duca (1989 m).
Da qui, si entra nella conca delle Carsene e Giunti sotto la Scarason, si sale nel vallone principale, per piegare a sin. per valoncelli fino al pendio e alla breve cresta affilata sommitale.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
J.Charles Campana. Blu. Alpi liguri, marittime, alpes de provence. N° 16
gulliver
27.01.2002
19 anni fa

Condizioni

Link copiato