Aquile (Castello delle) da Madonna d’Ardua

Aquile (Castello delle) da Madonna d’Ardua

Dettagli
Dislivello (m)
1595
Quota partenza (m)
925
Quota vetta/quota (m)
2510
Esposizione
Nord-Ovest
Difficoltà sciistica
BS

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Possono risultare utili i ramponi
Descrizione

Dal ponte del Villaggio Madonna d’Ardua, imboccare la strada battuta come pista da fondo in direzione dell’osservatorio faunistico e poi, attraversato il fiume, nei pressi di un ponticello, si seguono le indicazioni per il gias Fontana, 1218 m. Da qui proseguire per il gias deggli Arbi (1435 m) e risalire tra faggi isolati il vallone omonimo.
Svoltare poi a sinistra e risalire il ripido pendio che conduce al Colle del Prel Sottano (1856 m), superare un dosso e, giunti al Colle del Prel Soprano (1926 m), affrontare il ripido traverso che conduce al Passo del Duca (1989 m).
Da qui, si entra nella conca delle Carsene, la si percorre verso Sud, passando alla base della Testa del Duca e delle Rocce e della Cima Scarason.
Si piega poi a sinistra, in vista del Castello delle Aquile, si risale il ripido pendio terminale, fino a giungere sulla cresta, dove abbandonati gli sci, si conquista in breve la vetta.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
J-C. Campana. Alpi Liguri, Alpi Marittima, Alpes de Provence. Itinerario 16
so
15/12/2013

Nelle vicinanze Mappa

7 anni fa
8 anni fa
13 anni fa
16 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato