Sasso Cavallo dal Rifugio Pederù

Sasso Cavallo dal Rifugio Pederù

Dettagli
Dislivello (m)
1359
Quota partenza (m)
1548
Quota vetta/quota (m)
2907
Esposizione
Ovest
Difficoltà sciistica
MS
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio
Rif. Pederù o Rif. Lavarella

Note
Si tratta della cima più semplice da raggiungere del gruppo del Sasso della Croce.
Tempo di salita 4h30'
Periodo consigliato metà Dicembre - Aprile
Tranquilla escursione scialpinistica, con maggiore impegno solamente nella parte finale.
Gita senza alcun impegno particolare. Panorami bellissimi di una bellezza fatata.
Avvicinamento
Da San Vigilio di Marebbe fino in Val di Rudo e quindi Rif. Pederù.
Descrizione

Dal Rif. Pederù si raggiunge il Rif. Lavarella. Si punta ad ovest per innalzarsi nel bosco fitto verso i fianchi della Cima Dieci. Si sfruttano una serie di valloncelli concatenati da piccoli altopiani e si raggiunge la fascia rocciosa della cuspide del Ssso Cavallo. Ora comincia la parte più ripida della salita. Si superano le pendenze della cresta sud-est che immette nello strepitoso panorama di vetta.
Discesa dallo stesso percorso di salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Kompass n° 624 (1:25000)
Bibliografia:
Atlante Scialpinismo DOLOMITI (Kompass)
puzzole
13/02/2015
6 anni fa
Link copiato