Ruetas (Monte) e Monte Morefreddo da Pattemouche per il Clot della Soma

Ruetas (Monte) e Monte Morefreddo da Pattemouche per il Clot della Soma

Dettagli
Dislivello (m)
1300
Quota partenza (m)
1677
Quota vetta/quota (m)
2935
Esposizione
Ovest
Grado
EE
Sentiero tipo, n°, segnavia
sentiero 318 fino al Colle del Pis, poi 215

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Nei periodi di apertura è possibile abbreviare il percorso utilizzando la seggiovia che da Pattemouche porta ad una quota di circa 2050 m
Descrizione

da Pattemouche dove vige il divieto di transito alla Val Troncea, si segue la sterrata che in breve porta l bivio per Laval sulla sinistra. Seguendo la strada sterrata o il sentiero 318 che taglia numerosi tornanti, raggiungere il Clot della Soma 2420 m. Proseguire sull’evidente sentiero in direzione E raggiungendo il Colle del Pis.
Volgere a dx e raggiungere il colletto tra il Monte Morefreddo e il Monte Ruetas.
Da qui una traccia sulla dx permette in pochi minuti di raggiungere la spianata sommitale del Monte Morefreddo.
Ridiscesi al colletto seguire il sentiero che si alza con alcune svolte per aggirare il Monte Ruetas sulla sx. Giunti sul versante della Valle di Massello inizia (targa) il sentiero in alcuni punti scavato nella roccia che raggiunge con bel percorso panoramico il Colle dell’Arcano.
Seguire la cresta sulla dx che superando alcune roccette raggiunge l’ometto di vetta del Monte Ruetas. Oppure si può anche risalire il pendio detritico prima di affacciarsi sul lato Massello, salendo ripidamente senza percorso obbligato (ci sono vaghe tracce, specialmente usate in discesa) fino in cima.
Discesa: o per il percorso di salita, oppure volendo compiere un anello, si percorre la lunga mulattiera degli alpini per il Colle dell’Arcano, sentiero molto aereo (da evitare con neve/ghiaccio) facilitato da alcune corde fisse (al 16/09/2012 due corde sono tranciate da una frana, e poco prima del colle Arcano un passaggio è franato e risulta molto stretto ed esposto). Dal colle prendere il sentiero che scende direttamente in Val Troncea, passando per i Forni di San Martino e raggiungendo la borgata di Troncea, quindi per strada a Pattemouche..
Da qui sulla strada di fondovalle si ritorna al punto di partenza.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC n°1 - Valli di Susa, Chisone e Germanasca
andrea72
26/07/2020

Nelle vicinanze Mappa

7 mesi fa
1 anno fa
3 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
13 anni fa
14 anni fa
15 anni fa
18 anni fa

Tracce (1)

Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 1524m 1.7Km

Pragelato

Webcam
Stazione Meteo 2150m 2.4Km

Clot della Soma

Stazione Meteo
Stazione Meteo 2480m 2.8Km

Sestriere Banchetta

Stazione Meteo
Stazione Meteo 1525m 3.4Km

Pragelato

Stazione Meteo
Webcam 1520m 3.9Km

Pragelato – pista baby

Webcam
Stazione Meteo 2280m 5.3Km

Lago Pilone

Stazione Meteo
Stazione Meteo 2250m 5.4Km

Sestriere Alpette

Stazione Meteo
Webcam 2050m 5.7Km

Sestriere – Cit Roc

Webcam
Link copiato