Poncione di Val Piana da all’Acqua

Poncione di Val Piana da all’Acqua

Dettagli
Dislivello (m)
1050
Quota partenza (m)
1614
Quota vetta/quota (m)
2660
Esposizione
Nord-Ovest
Grado
BR
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Facile e panoramica salita, una delle innumerevoli classiche su invernali che la nevosa Val Bedretto offre. Di sicuro non sarete soli. Vista l'esposizione a nord-ovest la neve si mantiene sovente di buona qualità, consigliata se si vuole beccare un po' di sole verso da metà febbraio a metà aprile.
Avvicinamento
In autostrada da Como-Chiasso si sale la regione del Ticino fino ad arrivare a Airolo dove si esce prendendo a salire la Val Bedretto in direzione del P.so della Novena (Nufenenpass) dopo circa 10km. si parcheggia la macchina a All'Acqua 1614mt.
Descrizione

Da parcheggio di All’Acqua 1614mt. salire un breve tratto sulla strada e prendere sulla sx il sentiero sovente tracciato che oltrepassa su un ponticello il Ticino. Seguire la traccia traversando sulla dx fino alle baite Alpe Formazzora 1652mt., da qua si sale subito nel ripido bosco di larici soprastanti e con un traverso verso dx poco più in alto ci si porta uscendo dal bosco sui primi panoramici pendii che immettono nella Val Cavagnolo. Si prosegue poi senza problemi lungo l’evidente valle che con larghe balze passa prima sotto i rocciosi pendii del P.zo Grandinagia 2774mt. e poi sotto quelli del Poncione Cavagnolo 2821mt. portandosi più in alto all’evidente Bocchetta Poncione di Val Piana 2589mt. affacciandosi sulla spianata del Ghiacciaio di Valleggia. Da qui con un ultimo sforzo si sale il ripido pendio (max.35°) che porta sul panoramico crestone del Poncione di Val Piana.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Val Bedretto
irui70
16/02/2019
3 anni fa
Link copiato