Petite Tete Noire (La) da Chianale

Petite Tete Noire (La) da Chianale

Dettagli
Dislivello (m)
1300
Quota partenza (m)
1800
Quota vetta/quota (m)
3039
Esposizione
Est
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio
La cabane du col

Note
Vetta oscurata dall'imponente roccia Niera,ma non per questo meno attraente.Notevole è l'affioramento di marmo verde scuro,l'alta "vallè de l'Ubaye ne è ricca,infatti poco sopra Maljasset c'è una cava in cui hanno estatto questa pietra pregiata per la tomba di Napoleone.

attenzione: bisogna parcheggiare l'auto nel grosso spiazzo per i camper appena superato il ponte, il tratto di strada che prosegue in salita è vietato (multe)
Descrizione

Da Chianale (parcheggio dei camper appena oltrepassato il ponte sul Varaita), si prosegue per la stradina asfaltata che termina in uno spiazzo sterrato, dove si stacca il sentiero sulla sinistra.
Si risale nel bosco uscendo nei prati del vallone Antolina, superando le omonime baite e quindi si raggiunge il Lac Bleu.
Si costeggia il lago a destra, per poi riprendere a salire toccando il Lac Bes e in breve il Col Longet.
Dal colle a sinistra si segue la traccia che percorre la cresta, che di solito sale chi vuol salire al Roc della Niera.
Quando si arriva a quota 3080 m poco sotto l’attacco della Niera, si incrocia un sentiero che và al colle del la Noire. Scendere sino alla bassa e risalire per la facile cresta per una traccia secondaria che passa in vetta per per discendere al colle de la Niera.
Ritornati al colle discendere il sentiero che passa presso il Lac Noire e poi poco più in basso si trova l’indicazione per il colle Longet e quindi si ritorna a Chianale lungo il sentiero di salita

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Monviso
jacolus
20/06/2015

Nelle vicinanze Mappa

6 anni fa
12 anni fa
13 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato