Orvieille (Casa di Caccia) da Dejoz, anello

Orvieille (Casa di Caccia) da Dejoz, anello

Dettagli
Dislivello (m)
650
Quota partenza (m)
1540
Quota vetta/quota (m)
2165
Esposizione
Sud
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
8 - AV2 - 7

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Si risale la Valsavarenche fino a Degioz dove si parcheggia l'auto nel piazzale antistante il Comune
Note
La Casa di Caccia di Orvieille si adagia in un ameno pianoro ed era la residenza preferita dal "re cacciatore". La mulattiera che sale da Vers le Bois si distingue per la sua larghezza e per la pendenza non eccessiva. Escursione adatta a tutti.
Descrizione

Dal piazzale ci si dirige verso il ponte e si arriva al paesino di Vers le Bois dove si trovano i segnali. Si sale tra le case e si trova subito la mulattiera reale. Dapprima si dirige a dx, poi torna nella direzione opposta e con numerosi tornanti sale dolcemente nel bosco di larice ed abete rosso.

Di tanto in tanto si esce in qualche radura dove si può ammirare la splendida Grivola. Si risale in prossimità di un pendio franoso, soggetto a valanghe nel periodo invernale, in vista del Forquin de Bioula. Il tracciato tende costantemente a Sx e in diagonale raggiunge la Casa Reale di Caccia di Orvieille.

Conviene salire su un dosso sopra la Casa per ammirare lo splendido panorama verso il Gran Paradiso. Al ritorno si scende un tratto sul sentiero AV2 e dopo circa una decina di minuti si trova un bivio non segnalato: se si prosegue diritti si va verso Eaux Rousses, mentre noi scendiamo a sinistra su un bel sentiero.

Il sentiero (7) raggiunge l’ampio costone a pascolo e scende tra gli alpeggi di Carrè e La Rujaz, sino ad immettersi nel bosco di conifere. La discesa prosegue con una lunga serie di svolte, si attraversano due ponticelli e si fuorisce sulla strada asfaltata che si prende a destra e poi a sinistra ritornando al punto di partenza.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
franco1457
03.08.2020
2 settimane fa

Condizioni

Link copiato